Skip to content

Category: ab aeternum

post da indicizzare per i POSTeri

Traguardi importanti

Caught Spam

Akismet has caught 1000 spam for you since you first installed it.”

grazie grazie!! onorato 😛

7 Comments

telex

il forte tre denti1) Non puoi davvero definirti un giocatore di Dungeons & Dragons Рbench̬ meno un master Рfinch̬ non hai visitato la fortezza di Fenestrelle

2) Non importa quanto grande è la cazzata che stai dicendo; Ha ragione sempre chi parla più forte, basta che non si rivolga a nessuno in particolare 🙂

5 Comments

grillo ZAC!

grilloche poi è il rumore che ha fatto il suo feed appena l’ho segato dal mio aggregatore.
Dopo l’ultima cazzata sui telefonini mi sono deciso, ancorchè in imperdonabile ritardo…

9 Comments

campagna pro-feed

Eccola! concretizzo l’idea avuta in un post di Federico Kurai.
Forse non tutti sanno che i feed RSS di Splinder sono fuori uso per la maggior parte degli aggregatori da oltre due mesi, e nessuno si prende la briga di sistemarli o di ammettere che non sanno cosa farci, nonostante mail e segnalazioni (e supporto gratuito alla redazione)

per cui lancio la campagna “… e sistema ‘sti cazzo di feed”

campagna pro feed

supportaci copiando il codice qua sotto 🙂



campagna pro feed

15 Comments

30 years to Tambu

per la trentina volevo andare in Trentino, ma il mio conto corrente mi ha traNtenuto a Genova.
troverò sicuramente altri validi modi per festeggiare 🙂

16 Comments

linkSSS

Io non so esattamente chi decida quale sia la forma corretta dei termini stranieri che entrano nella nostra lingua (probabilmente l’accademia della Crusca). Però so che sono INDECLINABILI.

“scrivi una NEWS” e “scrivi due NEWS”.
“guardiamoci un FILM” e “stasera mi guardo due FILM, uno dietro l’altro”

ecco. LINK non si declina in LINKS. mai. è pure fastidioso.
Ora andate a defacciare tutti i siti, anche famosi, che si ostinano in questo orrore! 🙂

11 Comments

Call him "the space cowboy"

Il problema più grosso di un forum come z-italia è che conosci molte persone.
Si, ho detto “il problema”.

E’ un problema perchè eventi che normalmente passano veloci, parti di vita altrui, frammenti di giornale, invece ti toccano da vicino. E più gente conosci, più è probabile che accada.

Io JokerR1 manco lo conoscevo, prima del raduno a Cortona. Non lo avevo mai letto. Mica si può leggere tutto quello che scrivono mille persone. Però al pranzo di domenica, in trattoria, ce lo avevo seduto vicino, lui e la sua fidanzata. Aveva un nasone enorme, uno dei più grossi mai visti, e mangiava di gusto. A me quelli che mangiano tanto e con gusto son simpatici, che posso farci? Abbiamo riso parecchio, e ho anche pensato “che bello, c’è sintonia e allegria pure con gente che non si conosce. Potere della moto o potere del forum?” Si era trasferito da poco in Toscana da Milano, e per andare al lavoro ci impiegava lo stesso tempo di prima. Però se non altro faceva un sacco di curve con la moto. Avete capito che tipo era? 🙂 Ce lo ricordiamo benissimo tutti perchè appena arrivato ha perso la targa della moto, e allora se la è legata sulla schiena con del fil di ferro. C’è anche una foto da qualche parte.

Beh, io non ho veramente parole. Oggi Joker non c’è più, è andato a finire contro un furgone. Non trovo veramente la forza di scrivere qualcosa, per cui riporterò quanto scrisse l’amico Paolo quando mancò Mary, altro grande colpo nella vita di noi frequentatori di z-italia.

noi motociclisti siamo un po’ come quelle mollette sul filo.
arriva uno, dà una zampata e ci fa girare a trottola
e fin qui tutto bene, esperienza che entra
quante volte sara’ successo?
quante volte capitera’ ancora?
poi arriva un altro e con una zampata piu’ forte ci fa ruzzolare…
e allora addio sogni
e addio vita che scorre…

http://moving-oooh.splinder.com/post/6182967/…mollette+stese+su+un+filo…

Some people call me the space cowboy yeah
Some call me the gangster of love
Some people call me Maurice
Cause’ I speak of the pompetous of love

People talk about me baby
Say I’m doin’ you wrong, doin’ you wrong
But don’t you worry baby don’t worry
Cause’ I’m right here at home

Cause’ I’m a picker
I’m a grinner
I’m a lover
and I’m a sinner
playin’ my music in the sun
I’m a joker
I’m a smoker
I’m a mid-night toker
I get my lovin’ on the run
Ooh, ooh, ooh, ooh

9 Comments

un murales per Mary

salendo da Genova lungo la SS45, usciti da una curva a destra e prima di una curva a sinistra che immette in un viadotto rettilineo, proprio sul muro ove successe il fatto, mani ignote hanno colorato il grigio cemento ammuffito con un grande cuore rossoblu, la scritta “Mary” in corsivo bianco delicato, e un mazzo di fiori su ogni lato.

Impossibile non notarlo, spicca troppo rispetto al monocolore dei dintorni.

Mi è presa un’emozione grandissima, un tuffo al cuore, e d’istinto ho chiuso il gas, quasi per rispetto per colei che non c’è più, quasi come se il rumore dello scarico avesse potuto distrubarla… e in un attimo ho rivissuto il giorno dell’addio, le sirene e le bandiere, le tute e i caschi, le lacrime…

al ritorno ho anche visto che c’è un foglio appeso a fianco. Non so cosa ci sia scritto, ma sono sicuro che siano belle parole.

1 Comment

Toh! Google Romance

complimenti a ITnews per la celerità con la quale ci informa delle succulente ultime novità. 12 giorni fa (DODICI) si parlò di Google Romance, la risposta di Mountain view a Meetic et similia, e il portale ci informa oggi, alle 14.43. (link non più funzionante http://www.itnews.it/news/2006,523,rss,0413,,,144302.html)

Il fatto che Google Romance fosse un pesce d’Aprile, invece, è un mero dettaglio!

4 Comments

grandi

si diventa grandi varie volte, durante la vita: 16 annni, 18 anni, 21 anni, la prima volta che baci una ragazza, il ballo delle debuttanti, la prima volta che fai l’amore, la patente, la maggiore età, l’elettorato passivo al Senato…

oggi sono diventato anche io, finalmente, debitore a lunga scadenza verso una banca, contro ipoteca sull’immobile. Un notaio ha sancito nei termini di legge che ora sono a tutti gli effetti POVERO 🙂

16 Comments