72 bottiglie di birra

non sono affatto poche. E siccome quando suoniamo in saletta abbiamo sempre bisogno di carburante, averle AGGRATISSE non mi scoccia per nulla. Torniamo ai post faceti, quindi, e partecipiamo a questo contest della Compagnia del Cavatappi, azienda di prodotti tipici di cui sono già cliente. Con un link si rischia di vincere 3 casse da 24 di birra Menabrea, i Kahuna sarebbero proprio contenti 🙂

1000 di questi post

Questo è il post numero 1000. Pensavo che sarei arrivato un minimo preparato all’evento, con qualche bozza già scritta, invece la facilità e la rapidità di pubblicazione dei post in un blog qualsiasi ti fa perdere di vista la mole di cose che accumuli. Andrò a ruota libera…

1000 post dal 7 settembre 2003 a oggi sono 0,722543 post al giorno. A quel tempo ero su splinder (il che spiega i testi colorati, mai sistemati dopo l’import su WordPress 🙂 ) e non pensavo certo che sarebbe durata così tanto, invece ci ho preso gusto. Ho conosciuto un sacco di persone interessanti e posso dire che probabilmente tra tutti i mezzi di comunicazione basati su internet, il blog è quello che mi ha fatto conoscere le persone migliori. La ragione precisa non la so, probabilmente è connessa al flusso informativo: se ti scrivo una mail è per chiederti qualcosa, anche solo “come va?” quindi tu mi rispondi sollecitato. Diverso è invece se tu decidi di scrivere qualcosa – qualsiasi cosa – e io me la vengo a leggere. Se parliamo in una chat dobbiamo farlo in modo sincrono, se perdiamo un pezzo di discorso dobbiamo saltare ad un altro concetto. Sul blog le cose me le leggo con calma, quando posso, e poi rispondo se ne ho voglia.
E ancora, è veramente un’altra cosa avere sotto gli occhi testi, immagini e video in un colpo solo, aiutano a conoscere qualcuno in tutte le sue sfaccettature.

Dai, vediamo quanto ci metto a farne altri mille 😀

il post numero 10
il post numero 100
il post numero 500
il post più importante di questo blog