Meno male che è Ottobre

Tanto per dire quanto sono bollito in questo periodo, altro che post-ferie rilassanti…

Mercoledì alle 10 parlavo a SMAU Milano. Arrivo in stazione a Milano col dovuto anticipo, prendo la metro ed esco a Rho (Fiera nuova). Non c’è nessuno. “scusi lo SMAU?” “feria vecchia!” MAPPORC! e via di corsa. Al ritorno in treno telefono per un appuntamento “mi dicevi che mercoledì pomeriggio ti veniva bene, no? io sono a Brignole alle 15, facciamo le 15.15? ok!”. Mia moglie intanto è a Ronco Scrivia, mi dice “se scendi qua andiamo a casa insieme.”, ma lì l’Intercity non ferma. Però questo è un Eurocity, e a Ronco inizia a rallentare: mi alzo di corsa, la chiamo e dico “questo ferma a Ronco, scendo” “ok ti vengo a prendere alla stazione”. Poi invece riaccelera. Richiamo “no, mi sono sbagliato. E per fortuna, perché mezz’ora fa avevo fissato un appuntamento a Genova” 😀

Leave a Reply

3 Comments

  1. Botty

    Belin, mi sono stressato solo che leggendo il post! 😉 (non ti ho neanche ancora compligratulto per il talk allo smau. 🙁 Com’e` andata?)

  2. Pingback: 30 seconds to Tambu · Meno male che è novembre!

Next ArticlePupazzo dottoressa