Costanza-Rossi

Costanza è ovviamente Nicky Hayden, il nuovo campione del mondo della motoGP.
Valentino non ce l’ha fatta. Nonostante avesse il mondiale in tasca, nonostante 8 punti di vantaggio all’ultima gara, una piega scellerata gli ha soffiato via la possibilità di vincere TUTTI i campionati del mondo da quando esiste la motoGP con cilindrata 1000cc.

A me Hayden non è antipatico, no. E’ un buon pilota, costante, ma Valentino è di un altro pianeta. Genio e sregolatezza, simpatia e polso slogato, ha sempre un guizzo che gli permette di fare la differenza.

Trovo solo irritante che uno possa conquistare un campionato del mondo vincendo solo 2 gare in tutta la stagione. A conti fatti, e se non fosse solo un impossibile assurdo matematico, sarebbe come se una squadra vincesse il campionato di serie A pareggiando tutte le partite.

Leave a Reply

13 Comments

  1. Sono d’accordo con te… che tristezza quella caduta. Chissà perchè questo finale di Motomondiale lo paragono molto al finale del Campionato di F1…
    Due grandi campioni… sfigati. 😐
    Ciao,
    P|xeL

  2. Se non sbaglio Melandri perse il mondiale 125 di pochi punti, secondo dietro ad un vecchietto che di gare non ne vinse nemmeno una durante tutta la stagione 😉

    Soluzione? Basterebbe aumentare la distanza di punti tra 1°, 2° e 3°.
    Il campionato piloti deve premiare il manico, non la costanza e l’affidabilità del mezzo: per quello ci sono i campionati costruttori.

  3. Pur essendo un fan di Rossi, dobbiamo necessariamente ammettere che se Hayden ha vinto il mondiale un motivo ci sarà, sarà stata fortuna, saranno stati punti troppo onerosi…Sarà stato bravo.
    Dire che Valentino è fortunato è dire tanto, ma in fondo tutto questo fa parte del gioco e chi gioca lo sa bene.

  4. Concordo sulla revisione dell’assegnazione dei punti.

  5. Quello che dice Tambu è giusto, cè un errore di base sui punti.
    Ieri la caduta è da reputare ad un suo errore, quando l’ ho vista ho spento la tv.
    Non so se Hayden sia un buon pilota, io considero solo Rossi e ho simpatie per Capirossi, come ammetto di avere sempre avuto antipatie per Biaggi.
    Ci rifaremo con gli interessi l’ anno prossimo, questo è sicuro 😀

  6. OT: belin, ma non mi ci metti nel blogroll!?!?!

  7. thebidimensional

    Sono d’accordo.
    Hayden e’ un buon pilota ma Vale e’ un campione, ed e’ proprio per questo che l’anno prossimo sara’ in grado di portarsi a casa il suo ennesimo mondiale nuovamente, alla faccia dei ‘costanti’ e alla faccia della sfiga!

  8. claudio

    non c’è paragone fra rossi e gli altri piltoi per ora.
    e sono d’accordo sulla riqualificazione dei punteggi.

  9. Barbara

    Mah non so bene come funzionino i punteggi del Moto Gp ma credo che qualcosa di buono l’avrà fatto sto Hayden … oltretutto secondo me il vero campione è quello che sotto pressione, quando davvero serve non sbaglia e Valentino è caduto quando proprio non doveva i fatti sono questi tutto il resto…

  10. quindi sostanzialmente accettereste un campionato vinto da una formazione con 34 pareggi sul groppone?

  11. Sono sostanzialmente d’accordo con Barbara.
    Valentino però resta un campionissimo e non sopporto coloro (italiani) che tifavano per Hayden. Rossi ha vissuto una stagione sfortunata e magari ha sofferto una certa mancanza di stimoli. Saprà rifarsi l’anno prossimo.

  12. a mio avviso oltre ai vari problemi a Valentino sono state di peso le sirene della Formula1. Infatti non appena ha annunciato che no, in F1 non ci sarebbe andato nel 2007 ha messo su una sfilza di vittorie.

    per quanto riguarda la gara di ieri. avete visto lo sguardo del pilota prima della partenza ? secondo me valentino in cuor suo sapeva di non avere la moto a posto, e poi durante la gara ha combattuto come poteva …. ci avra’ messo il 120% di cuore e manico ? magari si, altrimenti arrivava con sei ore di distacco dal primo.

    una nota per Hayden, infine …. e’ stato costante e negli scorsi anni questo non e’ bastato ne a Loris ne a Max, eterni secondi e terzi …. quindi alla fine non solo e’ stato costante ma anche concreto sopratutto visto che la possibilità ce l’ha avuta e lui l’ ha colta, ed ha fatto benissimo …

  13. ehm.. forse qualcuno ha dimentiato i problemi avuti dalla yamaha ad inizio stagione..
    Sul fatto che Vale sia nettamente superiore a tutti non c è dubbio, però lui corre con una yamaha.. e quest’ anno non è riuscito nel miracolo.. 🙁
    Peccato.. avrebbe fatto un record ineguagliabile: l’ unico a vincere un mondiale in motoGP (dall’ anno prox divebteranno 800cc..)

Next Articleslow food. fast click