consumatore NON modello

per centinaia di anni i nostri avi si sono rasati con coltelli e lamette semplici. Poi un bel giorno ci fu l’avvento della doppia lama. Qualche anno fa la Gillette tirò fuori dal cilindro la terza lama (MACH 3), premurandosi se non altro di specificare qualche panzana più o meno credibile da dar da bere ai consumatori: 18 anni di ricerca, derivazione aeronautica, cosette così. Diciamo che posso accettare il fatto che ci vogliano anni e anni di studio per capire quanto e come inclinare le lame, quanto affilarle, quanto lubrastrip mettere per rendere agevole la rasatura e non ritrovarsi migliaia di cause intentate da parenti di uomini decapitati…

ma la quarta lama, cari signori del marketing Wilkinson sword, questo proprio no. NO, perchè non basta aumentare sempre, esagerare quel che fa la concorrenza; altrimenti guideremmo automobili con 8 ruote che fanno i 690 km/h, mangeremmo wurstel di mezzo metro di diametro e leggeremmo enciclopedie in 2500 volumi.

La legge di Moore, ricordatevelo, vale solo nell’informatica.

Per poter cascare nel tranello il consumatore ha bisogno di novità esagerate, mirabolanti e fantasmagoriche. Dovete esagerare si, ma in creatività e fantasia, o come si dice a Genova dovete “cagare fuori dal bulacco” 🙂
QUESTO mi pare già un buon passo avanti… nessuno capisce l’utilità di una cosa così (o è lametta o è elettrico), ma la gente ci sballa, ne compra a pacchi!!!

imparate!! 😉

Leave a Reply

5 Comments

  1. Nervo

    Scherzi? IO capisco chiaramente l’utilità di una roba del genere. Certo, io mi rado una volta a settimana e solo d’estate, altrimenti di solito ho la barbetta corta, però in un’occasione simile quella specie di “vibratore” è l’unico aggeggio che riesce a non farmi tagliare 🙂

  2. e infatti l’hai comprato. non hai comprato un BANALE rasoio a 4 lame 😛 😛

  3. il wilkinson 4 funziona decisamente meglio -su di me- del gilette a 3 lame.

    il gilette a batteria… non l’ho provato, ma cavolo, se volevo un rasoio elettrico compravo un rasoio elettrico 😀

  4. va bene… facciamoci del male 😛 😛 😛

    tra 5 anni avrai il rasoio a 7 lame e noi un Gillette laser a microvibrazioni con tensione del pelo fotovoltaica 😉 😉 😉

  5. hardla

    eh si, ma col wilkinson passi avanti nelle code e le infermiere che ti visitano sono tutte gnocche e disponibili. piuttosto, nessuno ha ancora inventato un rasoio che permetta di fare il contropelo senza che sulla tua faccia si formino delle macchie rosse modello pimpa?

Next Articlecatena bibliaria