Ho riflettuto un pò …

Ho riflettuto un pò sui commenti al post precedente… chissà perchè ero certo che la maggior parte degli uomini che frequentano e hanno letto fossero voci fuori dal coro, come me, come Alien e Nebbia… stamattina forse ho capito. Perchè la totalità degli stupidi descritti nel post non si interessa di queste cose, e non ha l’apertura mentale e la sensibilità di tenere un blog, quindi non passerà mai di qua a commentare 🙂 In un certo senso quindi il campione di umanità considerato qua è falsato, ma va bene così… non mi interesserebbe nemmeno che fosse il contrario.

Xena (la mia moto) da ieri monta degli antiestetici ma molto funzionali tubi freno in treccia metallica, al posto di quelle cose gommose di serie… mentre il mio amico faceva il lavoro e mi spiegava, ho pensato che di tutte le modifiche possibili quella all’impianto frenante è quella con più conseguenze. Voglio dire, se tocchi la carburazione male che vada hai dei vuoti accelerando, o ti si spegna la moto… se invece di colpo non frena più ti stampi da qualche parte… spesso non si raccontano cose così… sarò disfattista, lo so, ma ho preso il mio amico e gli ho detto "so che l’hai già fatto altre volte, ma per favore facciamo una cosa seria… NON-frenare non è come girare con una gomma sgonfia".

Infoladronaaaaaaaaaaaaaaaaaa porch’immondo! è una settimana che non sistemi quella cavolo di ADSL :°°(

Leave a Reply

5 Comments

  1. uomodellanebbia

    Il campione di gente che frequenta queste “lande” credo rappresenti in maniera errata la massa di gente che popola il paese. Non so per sensibilita’, cultura o quale altro fattore. Cmq vado orgoglioso di essere fuori dal coro il che mi porta a frequentare meno persone sicuramente, ma vuoi mettere i miei amici? 🙂 Per la moto fai bene a cambiare le tubazioni solo se ne fai un uso sportivo e tu il gas non glielo dai, quindi spendi soldi per niente 😛 I tubi in treccia, per un uso stradale, credo non servano poi tanto, ma cmq male non fanno e poi sono anche piu’ belli. Ciao fermone 🙂

  2. Tambu

    mi danno una sicurezza psicologica non indifferente… cmq il 28 inizio con Lombardore… chissà che fra un paio d’anni non sia uno sverniciatore incallito ;-)))

  3. utente anonimo

    Leggendo i tuoi commenti sull’adsl sono sempre piu’ convinta che ho fatto bene a mandare a spigolare i promotori, quando mi hanno contattata! Non sei l’unico che ha dei problemi con l’adsl. Ciao Marty.

  4. val.angel

    però Tambu, c’è da dire che a molti capita di “andare sopra le righe” senza un vero perchè… certo non è sintomo d’intelligenza ma forse neanche motivo di un sempiterno “bollino nero”. Tanti che hanno un blog (e tante, mi viene da dire) hanno la sensibilità di uno spazzolone… ;O**

  5. Tambu

    credo sia proprio quello il punto, val: può essere che sia infastidito dall’avere intorno persone così? (E nella vita reale E in quella virtuale)? e poi, lungi da me bollinare persone… per la cronaca il “capobranco” dei pranzi quando torna normale è assolutamente piacevole, solo che quando fa lo “show” vado fuori di testa e tendo a dimenticarlo 🙂
    @Martina: l’adsl la ho da 3 anni… è sempre andata a bomba, solo che ogni tanto (1 volta l’anno diciamo) A ME dà questi problemi. ho amici che invece non li hanno e altri che ne hanno peggiori dei miei… bisogna scegliere con cura e avere un pizzico di fortuna 😉

Next Article

I've seen ...