The road

Ieri sera ho visto “the road” di John Hillcoat. Non è un film brutto, è semplicemente uno dei più angoscianti che abbia mai visto. Per tre o quattro volte ho avuto l’impulso di uscire dalla sala.

Avevo letto un po’ di commenti, ed ero piuttosto preparato, ma non fino a questo punto. Se decidete di vederlo, ritenetevi avvisati!

Leave a Reply

4 Comments

  1. e non hai letto il libro. Nel film le parti più angoscianti le hanno tagliate (tipo quanto padre e figlio vedono 3 persone di cui una donna incinta la sera, la notte la sentono partorire e il giorno dopo trovano i resti del bambino cotto allo spiedo). In ogni caso se l’andamento delle risorse naturali va in questa maniera non è uno scenario improbabile i pochi sopravvissuti che si ammazzeranno per un pò di cibo.

  2. Pingback: Super-Io/Io/Es: The Road « Resuscito, quindi sono.

  3. Babylon

    Io ho inanellato (ignaro) in sequenza the road e The Book of Eli (codice genesi).
    Uno strazio post atomico!!
    Il secondo è un pò meno cupo e forse un pò meno interessante.
    Che angoscia però…

  4. Ecco, ma rispetto al libro quindi è un po’ meglio, dal punto di vista angoscia?
    Perché al libro sono sopravvissuto, mi chiedevo proprio se riuscirei col film…

Next Articleadoro la tecnologia - 2