Cultura Senza Barriere 2010

Sono in treno mentre rientro a casa da Padova, dove si sta ancora tenendo Cultura Senza Barriere 2010.
Mi è sembrato un ottimo evento, ricco di spunti e relatori validi. Il mio speech pare sia andato bene, forse perché ricalcava in parte uno già tenuto e forse la cosa mi ha facilitato.

Come in tutte le occasioni sociali di questo tipo, ho conosciuto persone interessanti e rivisto con piacere vecchi amici, e poiché la conoscenza è il primo motore della collaborazione, si sa mai che in futuro da cosa nasca cosa…

Mi sembra doveroso ringraziare pubblicamente Marco Bertoni, che mi ha invitato a parlare praticamente sulla fiducia, e la splendida organizzazione del servizio disabilità dell’Università di Padova per l’ineccepibile lavoro. Se fossero tutti così, gli eventi, saremmo tutti più tranquilli 🙂

Leave a Reply

Next Articlehate mail