Te la do io la candidatura!

Stavo già per lanciarmi in un pippone su internet che sposta o non sposta voti, che è stato un tormentone subito dopo le europee e la Serracchiani, dopo aver letto che il buffone supremo ha annunciato la sua candidatura a segretario di un partito che odia, quando ecco che come al solito qualcuno meglio informato di me ha scovato la magagna.

Peccato, Grillo candidato a segretario del PD era un buon test per tutte le tesi macinate in quell’occasione sulla forza di internet nella politica, ma non se ne farà niente. D’altronde secondo me avrebbe preso dieci schiaffi, ma temo non lo sapremo mai… 🙂

Leave a Reply

3 Comments

  1. Probabilmente si era candidato con il solo scopo di non poter essere candidato.

  2. resta il fatto che non sono affatto convinto avrebbe preso 10 schiaffi 🙂

Next ArticleApplicazioni Android - roundup 1