SEO? OH!

Diciamo che il tuo lavoro ha fasi parecchio altalenanti… a volte impazzisci, a volte sei molto scarico. A volte i clienti ti mandano il lavoro tutto insieme, a volte puoi gestirtelo. A volte passi 18 ore in ufficio per mettere online dei fogli Excel, a volte ti giri i pollici.

Diciamo che in questo “tempo scarico” potresti fare molte cose: giocare a campo minato, avere un secondo lavoro, fare la maglia… oppure cazzeggiare sulle chat.

Diciamo che potresti anche ucciderti di autoformazione alternativa e diventare un mostro di qualcosa che non conosci, ma che tutto sommato questo tempo lo spendi leggendo con più attenzione del solito i tuoi 128 feed rss, e seguendo un forum sul posizionamento nei motori di ricerca.

Questo basta a metterti in grado di conversare amabilmente con un consulente esterno, ad un corso base sulla Search Engine Optimization, dicendo anche cose che lui non conosce o rispondendo “ah si si, l’ho letto anche io…” quando lui tira fuori la sua notizia bomba spacciandola come l’ultima novità del momento?

Oh, si, basta eccome… 🙂

Leave a Reply

7 Comments

  1. Barbara

    Idem giornate pienissime e giornate di puro cazzeggio ma io solitamente
    sfrutto il tempo “libero” per sistemare blog & Co

  2. Morganalarossa

    Oh, tappare la bocca ai ‘saputi’ e’ sempre un godimento!;-))

  3. ma non era un saputo!! ho scritto "amabilmente" apposta!! 🙂

    era per dire che con due gesti semplici come quelli si è aggiornati a livelli piuttosto alti 😛

  4. Io non ho mai momenti di scarico.
    MAI. Si lavora sempre al 99,9% delle possibilità.

  5. lo so… guadagni talmente tanto che sei SEMPRE in giro per l’Italia e l’Europa 😛 😛

  6. caino

    io perdo tempo. lo sai.

Next Articlela stagione giusta