BASTARDI!!!!!

  (ANSA) – LONDRA, 18 FEB – La Nestle’ ha deciso di abbandonare il mitico ‘tubo’ degli Smarties e sostituirlo con un pacchetto di forma esagonale. Per settant’anni la sua colorata confezione cilindrica era associata, da grandi e piccoli, alle piccole pastiglie di cioccolata multicolori in essa contenute. Ora – dicono dalla Nestle’- occorre uno svecchiamento per rendere il prodotto piu’ ‘fresco ed interessante’. Il cambiamento iniziera’ dal Regno Unito per poi estendersi nel resto del mondo.

E allora lo sapete che vi dico, maledetti? che mi rinchiudo in questo mantra esorcizzante:

Alla festa di Smarties ci fai quel che ti va, dai su conta fino a 10… cioccoliamo la città!
Alla festa di Smarties ci fai quel che ti va, dai su conta fino a 10… cioccoliamo la città!
Alla festa di Smarties ci fai quel che ti va, dai su conta fino a 10… cioccoliamo la città!

Leave a Reply

7 Comments

  1. utente anonimo

    Ma lo sai che per il colore rosso, viene usata la cocciniglia (=ali triturate di coccinelle)? E tu vorresti continuare a mangiare quella porcheria?

    Sono anni che casa mia e’ off-limits per i prodotti Nestle’!!!

    Ciao Marty.

  2. Tambu

    beh, se è per quello nei BIGBABOL mettono il grasso dei topi… me l’ha detto mio cuGGGGino 😉

    cmq trovo abbastanza difficile escludere la Nestlè dalla propria vita. puoi farcela se ti limiti al solo MARCHIO Nestlè, ma non puoi sottrarti a tutte le marche del suo impero.

  3. estrellita

    accidenti, anche il latte condensato e i fitness sono della nestlè :(((

  4. spassky

    anche il cioccoblocco, e in casa ne ho due tavolette fondenti cui talvolta attingo. ce le ho trovate, non le butto certo via.

    ah, la cocciniglia non è un estratto della coccinella, è un insetto essa stessa, e non è solo la nestlè a triturarla, è una pratica un uso già dai primi abitanti del Messico. I conquistadores la importarono in europa e da allora, e fino all’introduzione delle tinture sintetiche, fu l’unica risorsa utilizzata.

    Ho fatto una ricerca su internet 🙂

  5. estrellita

    ma vuol dire che la mia macchina nuova è colorata con insetti triturati? O_o

  6. hardla

    si, le vernici tradizionali si rovinavano al contatto coi moscerini spiaccicati, ma essendo essa stessa a base di insetti, si prevengono i danni…

    e poi vuoi mettere la figata di leccare la tua auto a occhi chiusi e immaginare un enorme “smartie”…

  7. Tambu

    EEEEEEEEEECCO perchè volevi la SMART ;-))

Next Articlefiochi fiocchi