LOTTO

Stavo leggendo questo articolo sui numeri ritardari, in particolare il 53 a Venezia… molto interessante anche se complicato per via delle formule matematiche… le considerazioni finali però sono interessanti, sia quelle sul Lotto irlandese che quelle sul massimo ritardo storico:
– Al Lotto irlandese si ha 1/7 di probabilità di indovinare un estratto, qui 1 su 18. L’erario paga 6 volte (pulite) la posta perchè è comunque meno di 7, che sarebbe l’equo. Qui dovrebbe pagare 17 volte, invece no: 11. E in più tassa il tutto del 6% (il 3 fino al 31/12/2004).
– Il massimo ritardo mai accumulato da un numero nella storia del Lotto è di 202 estrazioni, il famoso 8 a Roma in piena epoca fascista. La leggenda narra che Mussolini in persona avesse tolto il numero dall’urna. Ma si sa, erano altri tempi… c’era la destra al Governo, c’erano le casse dell’Erario vuote, i brogli erano all’ordine del giorno, il premier era senza capelli…

Leave a Reply

2 Comments

  1. signorinafelicita

    facciamo estrarre il numerello dal silvio che dici???

  2. Tambu

    beh, l’altezza di un bambino di 8 anni ce l’ha ;-))

Next ArticleR6