dormire, forse sognare…

ogni giorno sull’autobus c’è una giovane coppia seduta negli ultimi sedili. Probabilmente salgono al capolinea o a qualcuna delle prime fermate, perchè sono DAVVERO seduti quasi sempre negli stessi posti, due seggiolini affiancati, mai uno di fronte all’altro. Lei dorme con la testa sulla di lui spalla, placida mentre è incastonata nel suo collo, lui legge il giornale con la borsa sulle ginocchia, oppure a sua volta sonnecchia (o fa finta) accoccolato sulla bionda chioma della ragazza 
Sono proprio carinissimi entrambi e quando li vedo mi sembra che ogni tanto il mondo giri per il verso giusto