Tambu, chattella??

volevo prendere spunto da questo post di hardla per approfondire un poco il mio punto di vista:

partiamo dalla mia esperienza personale, poi approfondiremo: sono ininterrottamente su internet dalla seconda metà del 1998, uno dei primi fruitori italiani dell’ADSL, ma prima sono stato come quasi tutti un notturno del 56k, orologio alla mano e connessione alle 18:01 per sfruttare la fascia oraria economica. A quel tempo chattavo su un paio di canali IRC, e usavo con somma gioia ICQ per comunicare e scambiare file. c’era un piacere sottile nel vedere entrare e uscire le persone dai canali IRC, o essere avvisati dall’instant messenger che Tizio era online. si sfruttava ogni singolo secondo, e in questo hardla ha ragione. c’era l’occasione, il mezzo e la volontà di instaurare una conversazione, a 2 o più persone. scrivere voleva SEMPRE dire essere letti.

Sono stato figlio di una casualità rara. Turnista, appassionato di internet e connesso in "banda larga". Dopo poco tempo il mio dominio era espanso a 8 canali IRC, ICQ e MSN, tanto tempo libero da dedicare al cavo di rame e veramente tanti conoscenti sparsi in tutta Italia; alcuni sono tutt’ora buoni amici. Addirittura il mio stato lavorativo mi permetteva di trascorrere intere giornate a chattare dall’ufficio (nessuno se ne abbia a male.. è lungo da spiegare e non voglio sbrodolare oltremodo…), se non potevo essere presente in tempo reale potevo comodamente leggere i log che piano piano, ligi ligi venivano depositati nel mio hard disk. Come ogni indigestione, però, la cosa ha finito per perdere fascino. Ora come ora faccio "presenza" su alcuni canali chat, giusto per salutare pochi amici, ICQ non mi ricordo neanche se è installato o no, invece il Messenger resiste. Oddio, in realtà è una mera scelta – messenger o icq –  diciamo che il fenomeno INSTANT MESSENGER resiste.

Resiste a mio avviso perchè non è caotico come una chat, è selettivo perchè ti consente di scegliere CON CHI e IN QUANTI parlare, ma conserva il piacere della contemporaneità della presenza delle persone. Ed è multimediale. Dissento leggermente dall’affermazione di cronachesorprese "la multimedialità uccide la poesia della chat". Al contrario della chat, l’instant messenger non ha età. il ragazzetto lo usa per mandare emoticon ruttanti, il ragazzo ciruisce la sua ultima puffetta con foto carine, il collezionista di farfalle brasiliane discute amabilmente della larva di CANDIDUS EXPANSIDUS e l’impiegato della multinazionale si tiene in contatto con la sede di Nuova Delhi a costo zero.
più di un newsgroup, più di una chat, leggermente meno di un telefono. dai newsgroup eredita, ma solo se lo vogliamo, la SPECIFICITA’ dell’oggetto della conversazione (ho contatti coi quali parlo solo di moto, ad esempio), dalle chat eredita la PLURALITA’ degli internventi, dal telefono eredita la VOLONTARIETA’ dell’atto di instaurare una comunicazione. Siamo quasi all’optimus.

La nuova generazione di messenger sarà sempre più integrata, ancor più del messenger 7: Skype consente di scrivere messaggini, mandare file, fare chat multiple, parlare a voce con un altro o più utenti, TELEFONARE su telefoni fissi e cellulari di tutto il mondo a basso costo, inviare e ricevere SMS e messaggi di segreteria telefonica. Il futuro si gioca tutto qua.
Se non ci credete, potete anche leggere cosa ne pensa Microsoft

Quando avremo un prodotto integrato ed efficiente, per noi sarà come il telefono adesso. non potremmo neanche immaginarci come sarebbe il mondo senza…

XIX aprile

mi sorge un dubbio: il 19 Aprile resterà impresso ai posteri come il giorno dell’elezione di Ratzinger(*) o come l’anniversario della legge di Moore(**) ?

* Mazzinger primo: sul forum delle Z l’utente con nick MAZZINGA è nato il 19 aprile. Secondo voi quanto gliel’abbiamo menata?

** la legge di Moore: 40 anni e non sentirli. Sfata regolarmente ogni tentativo di mandarla in soffitta. 0,32 micron, 0,25 poi 0,18… il limite fisico si avvicina, nanotubi, fullerene, biochip, transistor ottici… ce la farà il nostro simpatico vecchietto a resistere ancora?