“questo lo rigo”

“Papà, mi servono i foglietti (i post-it, ndr) per studiare come la mamma”
“eccoli”
“ne prendo tanti”
“no, dai. Tieni invece questo manuale del Trackpad, lo puoi sottolineare con la matita”
“no!”
“ma si guarda! quando si studia e si vede qualcosa di interessante, si sottolinea così. Ecco”.
[le piace, e inizia, vedi foto] “ecco, vedo questa frase. ecco, questo lo rigo”

🙂

[update istantaneo: “papà, credo che forse un giorno non studio più”. Andiamo bene]