Ferie caterinose

Tambu: “sei contenta cate, che vai sui pony?”
Caterina: “si si! Prima su un pono poi sull’altro pono e poi sul cavallo”
Tambu: “ehm no cate, pony è una parola che non ha singolare, e poi il pony e il cavallo… vabbeh lasciamo stare 🙂 “

“Mamma, ho fatto un bel sogno stanotte…”
“E cosa hai sognato?”
“… un kiwi

Leave a Reply

2 Comments

  1. Ho una maglietta con disegnati sopra alcuni moai, le gigantesche statue dell’isola di Pasqua. Spartacus mi chiede cosa sono, ed io rispondo:
    “Questi sono i moai!”

    A questo punto comincia ad indicarli uno alla volta: “Questo è un moao, questo è un altro moao…”

Next ArticleFerie caterinose 2