Il mondo è mmio! mhuahaha :D

Sul poggiolo, esterno sera.
Tambu: “ma le senti tutte queste rane? che casino!”
Estrellita: “già”
T: “ma dove saranno?”
E: “eh, giù nel ruscello…”
T: “ma no, dai, fin da là si sentono secondo te?”
E: “secondo me si!”
T: “ma no, è impossibile… da qua al ruscello ci saranno… ci saranno… ci sono…”
(Tambu si lancia sul PC, a pochi centimetri, e apre Google Maps)
T: “te lo dico subito quanto è distante!!!”
E: “tu sei malato!”
T: “DA QUA POSSO FARE TUUUUUUUUUTTO! MUHAHAHAHAHAA” 😀

[per la cronaca, al punto più breve in linea d’aria sono 273.394 metri. Se vi state domandando come si faccia con Maps, forse non conoscete i labs di Google Maps 😉 ]

Leave a Reply

2 Comments

  1. Zawa

    ..io faccio uguale! A volte è effettivamente preoccupante però.

  2. Barbara

    anche qui sempre computer vicino e pronti all’uso

Next ArticleEclisse