pesche e ananas – 4

Così, d’un tratto, decidi di prenderti un po’ di tempo libero, tutto quello che ti è concesso dalla legge perché ti sei riprodotto e hai fornito allo Stato una nuova contribuente. Un po’ alla svedese, se vogliamo, anche se 7 mesi non sono tre anni.
Quindi esci dal campo di pesche, per una volta sorridente, e non ci rimetti piede sino al 22 dicembre, se non per andare a salutare gli altri contadini. Ti prendi un po’ di tempo, ti rilassi, ti godi tua figlia. Dormi se vuoi dormire, esci se vuoi uscire, avrai il tempo di scrivere post come un tempo, di sistemare le foto che non pubblichi da mesi. Certo, ogni tanto dovrai vendere qualche ananas dei tuoi, sennò come ci arrivi a fine mese (mica siamo in Svezia che ti pagano al 100% per tre anni eh!), ma soprattutto ti potrai concentrare a produrre finalmente qualcosa di concreto e tangibile:

un bel manuale su come si coltivano gli ananas!. Male che vada lo darai agli amici come spessore per i tavoli :D

ad cittam

“meno tasse per tutti”
(Silvio B. – 2004)

“meno tasse per Milano”
(Silvio B. – 2011)

“meno tasse per chi mi vota”
(Silvio B. – 2018)

per progressione logico/numerica…

I caballinieli

Caterina: “mi fanno paula i caballinieli!”
Tambu: “non devi avere paura, i carabinieri aiutano le persone!”
C: “non debo avele paula. Sono blavi!”
T: “esatto. se una persona ha un problema, loro la aiutano” (poi ci penso un po’ e immagino che la conversazione dovrebbe avere anche un sapore educativo, quindi aggiungo) “se ad esempio i bimbi fanno i cattivi, i carabinieri li portano via”) (Al che lei fa lo sguardo tra lo stupito e il preoccupato, quindi aggiungo ancora) “se invece fanno i bravi intervengono solo quando qualcuno li chiama, perché ha un problema. Sono brave persone”
C: “I caballinieli sono blavi! mh mh” (e annuisce). “aiutano la gente” (mh mh) “Shono… shono bestiti di NELO!”
(annuisco io)

C: “IN PIGIAMA!”

500 dei carabinieri