Menzogne segrete

Ma tali accuse (quelle di Wikileaks sul caso Calipari (ndT) sono state naturalmente smentite da una tempestiva dichiarazione proveniente da un comunicato del Governo italiano, che dichiara inventate le accuse del quotidiano americano.

E certo: l’ambasciatore USA in Italia si inventa un sacco di fregnacce, e può anche andare bene, e poi invece di spargerle ai quattro venti le scrive in un cablogramma segreto che nessuno al mondo ha mai visto fino a che Wikileaks non l’ha fatto pubblicare al Guardian. A che pro?
E dire che questi qua di menzogne e comunicazione dovrebbero capirsene…

Leave a Reply

Next ArticleBabbi natali