La puntura

Amici di Tambu: “siamo un po’ in ritardo, scusa. Siamo i primi lo stesso?”
Tambu: “Tranquilli. No, c’e la Dani che è venuta prima per fare la puntura a Solimano”
A: “ODDIO! poverino che gli è successo?”
T: “aaaahhh no no no. non LA puntura, la puntura normale. (ancora per stavolta 😀 )”.

le api, i fiori e gli elettroni

Tambu: “buonasera, mi servirebbe un adattatore per cavo TV, un femmina-femmina”
Commesso: “mhhh… femmina-femmina… mhhh… non ce l’abbiamo”
T: “ah. accidenti.”
C: “abbiamo elementi per trasformare maschi in femmine, e viceversa. Glieli faccio vedere”
T: “… … …”
T: “… … …”
T: “si, va bene.” e mentre l’impiegato va nel retro si rivolge al suo collega “se trasforma un maschio in una femmina, non può essere altro che femmina-femmina, no?”. Sorride e dice “non ho seguito”.
C: “eccolo. si, in effetti è femmina-femmina”.
T: “perfetto, lo prendo, grazie” 🙂