Un anno di gioia

Com’era la frase? ah si, “vedrai poi quando sei genitore, come passa il tempo”. L’avreste mai detto che la piccola oggi compie un anno? ve la ricordate quando era piccola così?

Eppure, oggi è un anno di Caterina in giro per il mondo, per la casa, per la vita. Un anno di sorrisi, di risate, di scoperte. Oggi questo batuffolo interagisce con tutto e con tutti, saluta gli sconosciuti e li costringe a salutarla, rapisce gli sguardi delle vecchine al supermercato 🙂
E’ furbetta, ma simpatica, astuta e allegra. Si fa capire benissimo indicando col dito o aggrappandosi ai pantaloni, sa quel che vuole e capisce cosa non può avere. Imitatrice nata, sia per i versi degli animali sia per i gesti, che ripete con nonchalance. Si pettina (certo, a volte col verso sbagliato della spazzola, ma sono dettagli 😛 ), si lava le manine, infila le braccine nelle giacche quando deve vestirsi, ride ride ride…

I primi tempi continuavo a dire che nessuno era in grado di spiegarti cosa avresti provato una volta diventato genitore; tutto sommato adesso sono contento, è una gioia scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo. Certo, il tempo è tiranno e alla fine in settimana la vedo poco, alcuni giorni proprio niente, ma questo non cambia di una virgola quel che si prova, anzi…

E’ stato un anno bellissimo, buon compleanno pupini! 🙂

compleanno caterina