La spiegazione di Flash Forward

Io non ho ancora visto la nuova serie che fa impazzire tutti i miei amici, Flash Forward, ma fregandomene degli spoiler ho letto questo fantastico post di Giovanni (da cui il titolo del post, che si rifà a un mio vecchio articolo).

Tanto quanto Cloverfield, e Lost, Flash Forward è legato al web, e anzi pare fare un ulteriore passo avanti permettendo l’interazione diretta tra i telespettatori. In questo caso la TV è solo il veicolo iniziale dell’intera experience, che si completa sul web. E’ un ulteriore indizio della direzione presa da questo tipo di intrattenimento.