Situazione a due mesi e un po’

Dormire dorme, e mi vergogno un po’ quando parlo con chi fa le notti in bianco, perché a volte si spara anche 8-10 ore di filato. Un po’ non lo diciamo per scaramanzia, per paura che da un momento all’altro possa cambiare idea e decidere che dormire è tempo perso 🙂

Inizia a interagire, sorride un sacco (non sembra nemmeno figlia mia da quel punto di vista 😀 ), ogni tanto giochicchia con i pupazzetti della sdraietta. Però poi giustamente si stufa e bisogna darle attenzione. Adesso ad esempio è di là, dormiva ma ora la sento fare quei versi tipo “mmmmhhrrrrgggggghhhhhh” tipici del misto aria-fecalomi che andrà presto rimosso 😀

Il momento più bello però rimane sempre quello del ruttino. La prendo, la tengo col braccio destro sotto al sedere e con la mano sinistra le percuoto la schiena. Lei sta con un braccio sotto al collo e l’altro sulla spalla, con la testa appoggiata come se mi abbracciasse e intanto fa tutti quei versetti (quelli belli stavolta) che tanto mi piacciono. L’altro momento magico e quando la tiri su dal lettino e lei sta con le gambe piegate a 90 gradi in avanti, a forma di L. E’ una cosa talmente strana, che fanno solo i bambini piccoli, che mi dà sempre esattamente la dimensione del punto a cui sono e di con cosa ho a che fare 🙂

Caterina sul fasciatoio

Leave a Reply

15 Comments

  1. Spettacolare… sia la foto che la descrizione. La immagino con la tutina e le gambe rannicchiate…! 😉
    Ciao,
    Emanuele

  2. caino

    Soprattutto, il momento più bello è quando scrive google e ci mette così tante OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO per fare felice papà.

    E aspetta quando inizierà a “indicizzarsi” il naso e ad attaccare i risultati per casa! Almeno papà capirà cosa vuol dire avere un conescente/collega che appicca fogli di analytics per tutta la parete dell’ufficio.
    😀

  3. Prende le zie, questo entusiasmo; figurarsi i papà! (E’ bellissima.)

  4. non sembra nemmeno mia figlia da quel punto di vista… ROTFL! Mi siete mancati a via del camp, spero di vedervi presto 🙂
    C’era solo il grande Zuck a tenere alta la bandiera dei genovesi musoni 😀

  5. ciao complimenti per la pupetta (metti la testa a posto che sei padre)

  6. alga

    eh, sì, a quell’età (e ancora per quattro-cinque anni) sono incantevoli.
    uno ci metterebbe la firma, per non farli crescere mai 🙂

    poi improvvisamente ti ritrovi dei marziani in casa, ma quello è un discorso che, se i blog resistono all’onda d’urto di fb, affronteremo in questa sede tra una quindicina d’anni 😉

    p.s.
    ma guarda quanto cambiano ‘sti qua: venti giorni fa era tutta tambu, in questa foto invece è estrellita a stecca 😀

  7. +1 sul commento di Giulia. Già è forte la sensazione quando hai un pargolo “in famiglia”, figurarsi quando si tratta della propria creatura, deve essere davvero fantastico. Sul dormire poi non ne parliamo, potresti scontrarti con dei colleghi di lavoro che la mattina arrivano in modalità zombie ;P

    E’ sempre più bella comunque 😀

  8. 🙂
    Bellissima.. E’ la mini copia di estrellita .. 🙂

  9. Guzzo

    Davvero bellissima. Ed è cambiata molto, infatti ora devo associarmi anche io al coro del “…è tutta mamma”, almeno in questa foto.
    Per me invece il momento che considero più bello è quando, raramente, riesco a dargli il latte: vederlo mangiare e poi vederlo “beato” terminata la poppata mi rende un papà ultra felice.

    ps: Complimenti per la foto!

  10. pucci

    bellissima la mini ale! 😉

  11. Davvero, che momenti splendidi, e che ricordi preziosi.
    Poi tutt’ d’n tratt’ senti un rumore in bagno e scopri che sono passati 7/8 mesi e Caterina sta pucciando la Kinder Cereali nella tazza del gabinetto. 😀

  12. paola

    Ma quanto aaaaaassomiglia alla mamma questa pupa?
    Marco, nn sai quanto sono felice per voi…mi hai trasmesso la tenerezza di tenerla fra le braccia (umhmm…quasi quasi ne faccio una anche io…)

  13. Mi autospammo il video su Youtube per darti un po’ l’idea di come sara’ sui sei mesi (e pure prima) http://www.youtube.com/watch?v=oJpkFcO-c_4

    😀

    Ah, pure il mio dormiva che era una bellezza. Poi ha cominciato a dormire un po’ meno, forse per via dei dentini che in teoria sono qui da venire, ed ora se si fa 6 ore filate e’ buona 😀

  14. Capisco alla perfezione quello che dici, la mia Matilda ha 3 mesi ed è un vero spettacolo … però non dorme 8-10 ore di seguito, meno della metà … aiutoooo 🙂

Next ArticleNew Kahuna