Situazione

Cosa mi piace: farle fare il ruttinoone e se si addormenta “a ragnetto” in braccio subito dopo. Dirle “PUPINI” e vederla sghignazzare.

Cosa non mi piace: non riuscire a farla addormentare, tranne i casi di cui sopra.

Cosa veramente non capisco: il corpo umano è il corpo umano. Vada se non stai crollando dal sonno, se sei “indeciso” e hai bisogno di qualcuno che ti aiuti a dormire. Ma se stai crollando dovresti piombarci da solo, nel sonno. Non si “impara” a dormire, al limite si impara a dormire a comando (cosa che peraltro mi riesce anche bene 🙂 ). Quando si muore dal sonno, si chiudono gli occhi – anzi di norma si chiudono da soli – e si dorme. bon.

Cosa capisco: che in fondo la vita del neonato sarebbe noiosa, se non ci fosse un padre burlone come il sottoscritto 😉

PUPINI! :)