12 punti

Il più grande problema dei computer è tra la sedia e la tastiera

A cosa serve un sito efficiente e fatto bene, se a monte c’è la più lenta burocrazia dell’universo? Un sito di norma è fatto per dare informazioni in tempo reale ed essere consultato a qualsiasi ora. Non mi sogno che in tempo reale sia anche la produzione dei dati che un sito lo popolano – sebbene non ci voglia una scienza ad organizzare un po’ il lavoro – ma UN ANNO per registrare una variazione di punti mi sembra francamente scandaloso!
E non tanto perché mi ero illuso di essere tornato a 20 punti (mi ero dimenticato del verbale del 2007), quanto per il fatto che SICCOME mi ero dimenticato di quel verbale, ho controllato il sito apposta. Invece mi è arrivata una bella letterina del Ministero dei Trasporti.

Nella prima colonna la data di acquisizione della variazione, nell’ultima la data dell’infrazione. Non è nemmeno il caso più scandaloso, ma è la prova lampante che il saldo sul sito non vale una ceppa. Tocca ricordarsi a memoria le infrazioni dell’ultimo anno e mezzo, per ora; in futuro il divario non può far altro che peggiorare…

09/06/2008 -2 Verbale n. 197/2007/948/U 10/06/2007
07/08/2007 -2 Verbale n. 579/2006/1910 03/06/2006
11/05/2005 -2 Verbale n. 25042316 V 5144434 24/11/2004
29/09/2004 -2 Verbale n. V 10544/2004 17/04/2004
01/07/2003 20 PUNTEGGIO INIZIALE