Iwordcamp

Approfitto della gentilezza di Wolly per auto-ricordarmi che non vi ho detto della mia partecipazione all’Iwordcamp, il primo Worcamp italiano ed europeo, che si terrà Sabato 10 maggio a Milano. La presenza di Matt e di un po’ di amici di vecchia data mi attira troppo, e manco da un barcamp da un bel pezzo.

[Qualche giorno prima del fattaccio – comunque -ho aiutato Alessandro a risolvere i suoi problemi di spam. Siccome la modalità mi sembrava assolutamente identica – a parte che da Ale i link erano nascosti tramite CSS e da Wolly no – ho detto testualmente “(direi una sql injection, a naso)”. Cmq capisco la sua reazione esagerata: non è questione di galanteria, correttezza o altro: questo inverno abbiamo avuto un battibecco e evidentemente la cosa non era superata come pensavo dopo una cena blogger ad Alessandria. Pazienza. A naso, direi che Wolly non mi leggeva, e non mi leggerà più 🙂 ]

Leave a Reply

12 Comments

  1. no, è che ho talmente fretta di sposarmi che brucio le settimane 😀

    grazie, ho corretto. (e due 😛 )

  2. Mattia

    17? ma non era il 10? 😛

  3. Mattia

    Azz… aprire le pagine e aggiornarle mezz’ora dopo. Sorry, elimina tutto 🙂

  4. uao, tutto avrei detto di te, caro secco, tranne che sei un fighetto 😉

  5. Wis

    Io l’ho sempre detto che Tambu è un fighetto.
    Sin da quando lo vidi la prima volta con quella lunga e solitaria ciocca di capelli biondi.
    Quindi non posso che dare ragione a Wolly, la cui reazione posata da vero gentlemen non fa altro che acuire la legittimità della contestazione.

  6. Tambu e` un figo… Anche nel suo avatar da Duke Nukem, benche` _sembrassero_ tutti uguali, il suo era piu` figo degli altri.

    E l’avatar di Wolly, anche se non ci ho mai giocato assieme, sarebbe sicuramente stato piu` gentile degli altri! 🙂

  7. questa la capiamo solo noi tre più silentman, mi sa 😉

  8. Credo di si`… Era un omaggio alla presenza di Wis! 🙂

  9. Wis

    Ho apprezzato. =)
    Comunque sappiate che la carteggiata dove sapete voi non ve la scampa nessuno.

  10. devo ancora ringraziarti pubblicamente, faccio ammenda in uno dei prossimi post. volevo aspettare qualche giorno per essere sicuro che il problema non si ripresentasse, ora cautamente, “pacatamente”, posso cominciare ad essere ottimista 🙂

  11. Pingback: Cronachesorprese » Fine emergenza spam (speriamo)

Next ArticleSecondo corso gratuito di Google Analytics