redditi 2005

il principale motivo per avere quei dati (e presto li avrò) è poter dire d’ora in poi “vaffanculo, fallo tu quel lavoro, che guadagni 44mila euro l’anno!” 😀

Goodbye, and thanks for all the rock

Questa mattina mi sveglia la signora, guardo l’ora proiettata sul soffitto (benedetta Oregon Scientific) e sono esattamente le 7:00. “tanto ora suona la sveglia” dico io e cerco di guadagnare qualche secondo extra di cuscino; “sta già suonando, l’hai lasciata su rockfm ma ormai è muta”.

Ecco, questo è il tipico risveglio di una brutta giornata, peggiore di quando scoprii che avrebbe chiuso. Vedere la radio accesa sugli 87.5 e non udire nemmeno un ronzio mi ha lasciato perplesso e amareggiato. Ciao RockFM, spero di rincontrarti in qualche altra incarnazione, e grazie a tutti coloro che in questi anni hanno reso possibile l’esistenza di un canale rock dentro all’etere pieno di “amore-cuore” che permea l’Italia: Claudia, Garavelli, Gaucho, Fabio Treves, Edo, Roccia, Ariel e tutti quelli di cui ora non ricordo il nome.