Socialità sparsa

Venerdì sera: Alberto d’Ottavi, che avevo visto di sfuggita solo a Zenacamp, si inventa quasi al volo un aperitivo genovese con “un po’ di gente” e alla fine siamo stretti come sardine. Bello! Un po’ di facce note, ma anche un po’ di volti nuovi, anche se come al solito parlare con tutti è improbo. Complice un aperol spritz e una conversata con Michiko ho avuto un lampo su una cosa che vi dirò nei prossimi giorni. qua il solito aggregatore analogico

Sabato: Maisazi day ad Alonte (VI). Tempi dilatati per permettere il massimo relax, degustazioni e nozioni, musica e una Wii. Oltre che molte leccornie. Particolarmente apprezzati tre chili di focaccia genovese, ma la cosa era reciproca con le cose portate dagli altri eh! Un ringraziamento particolare a FradeFra e Mariangela, la cui squisita ospitalità mi ha permesso di sbevazzare un pochino più del solito e non dover guidare 3 ore di notte per tornare a casa. Veramente apprezzata!

Sabato e Domenica prossima: ConvegnoGT 2007. Cerco di non pensarci troppo perché sennò mi vien la cacarella già ora, che non son abituato a fare il relatore agli eventi seri. Comunque presenterò “4 cose che non sai di Google Analytics“. Insieme a me Enrico l’indio (vedi te a volte la sorte? 😀 ) di TSW e Alessio Semoli di Trackset. Se non altro li conosco già entrambi e non mi rendono nervoso, ecco! Se passi da Firenze potresti valutare l’ipotesi di venire ad applaudire fino a spellarti le mani: in questo modo controbilanceresti i sicuri fischi e io dopo saprei lautamente ricompensarti con qualche chilo della focaccia di cui sopra. Se poi volessi anche fare da scudo umano per i pomodori, come nel video di Homer…