Un pacco da Amazon

Il mio secondo acquisto oltreoceano!

Oggi son passato in posta a ritirare un pacco contenente:

Ora il problema vero è: riuscirò anche a leggerli? 🙂

Leave a Reply

16 Comments

  1. Tambu se pensi di non riuscire a leggerli, mandami Web analytics: An hour a day e poi ti faccio un veloce riassunto 😀

  2. il mio mestiere è “il commentatore” …. quindi lascio il mio segno !

    …. mettitici con pazienza e leggi tutto …. poi ti interrogo!?!? 😉

  3. Barbara

    Devi assolutamente leggerli così poi ci spieghi se c’è qualcosa di interessante 😛

  4. Johnnie Maneiro

    Devi farlo prima di giugno 2008, poi sarà difficile 😀

  5. potrei portarmeli in viaggio di nozze:
    “si si, bello il posto, però ascolta: lo sapevi che Avinash considera le KPI del ROI fondamentali per l’UX dell’IA?”

    dite che torno scapolo? 🙂

  6. Condivido come quanto detto da Stefano.
    Passami un libro e ti faccio il riassunto! 🙂

  7. Tambu: ROTFL!!! Non lo so… potresti provare a far leggere il commento alla signora (da lontano, cosi` non rischi troppo) e vedere cosa risponde 🙂

  8. kambizpascia

    ma mi ricordavo che dall Italia non si poteva fare acquisti su amazon?

  9. Tambu,

    Thank you for buying the book. All of my profits from the book go to charity so you are helping me rise money for a good cause.

    I hope you find time to read the book. Do please let me know what you think of it, I very much welcome your feedback.

    Ciao,

    -Avinash.

  10. O_O

    It will take some time, but I’m quite sure I’ll do 🙂
    Thanks for your visit.

  11. kambiz: mi pare proprio di no: non sono l’unico che compra su Amazon 🙂

  12. kambizpascia: assolutamente no, puoi farli tranquillamente. da amazon.com, amazon.co.uk e tutti gli altri.

    Tambu: ti rendi conto vero che un commento sul tuo blog da parte di Avinash vale quanto un +100000 nella classifica blogbabel, eh? 😀

  13. si, e ho anche una vaga idea di chi ringraziare, visto che non può aver beccato un referrer di Amazon (e non penso monitori chiunque scriva il suo nick 🙂 )

  14. Pingback: 30 seconds to Tambu · Google Analytics 2.0 e l’anno del fare

Next ArticleTambu clown