I casi della vita

Vi ricordate il post “spiegare l’importanza della web analytics“? è di Febbraio, e possiamo dire che da allora ne è passata di acqua sotto i ponti.
No, la situazione in ufficio è sempre quella, ma tantissime persone che stimo e che ne sanno a pacchi più di me mi hanno fatto i complimenti – più o meno direttamente – per quel post, e anche grazie a quelle parole ho potuto avere delle occasioni che forse, chissà, magari lo sliding doors della vita potrebbe non avermi presentato se non le avessi scritte.

Per dire, a dicembre sarò relatore al convegnoGT 2007, con un intervento su Google Analytics, tanto per cambiare 🙂

Ecco, l’altro giorno un collega parlava della situazione aziendale e ha detto: “ma si, qua si fanno storie anche per comprare la carta igienica, che vuoi che facciano per noi? Ognuno pensa per sé e nessuno si sbatte per il bene comune! Lo specchio nel bagno l’ho dovuto spostare io, quando si è rotto il lavabo, sennò era ancora lì”

CARRAMBA CHE SORPRESA, sei stato tu? 🙂

Vedi a volte la vita come è buffa?

Leave a Reply

3 Comments

  1. Sei una gran figa, io lo dico sempre 🙂

  2. hi hi hi… come me la vedo bene, la scenetta… ;-P
    Difficile fare ‘outing’ (professionale…!) qui/lì dentro, eh!!

  3. il giusto riconoscimento per delle qualità e competenze davvero di rilievo! 🙂

Next ArticleUn pacco da Amazon