Ho fatto un incubo

Stanotte ho fatto un incubo: mi collegavo al mio sito di foto preferito, il più sociale di tutti, quello con le funzioni più fighe dell’universo, ma ero spaesato. Il sito era lento da far spavento, le funzioni e i link non erano più dove sono sempre state (e per di più cambiavano posizione ad ogni F5), gli url erano complicatissimi e lunghissimi, e per giunta terminavano in .aspx. Il mio nick e tutti quelli dei miei amici, poi, erano storpiati da indecenti ASCII-art tipo (¯`·._.·[ -~» T4mbu «~- ]·._.·´¯)

Poi guardavo in alto, vedevo questo
Flickr live spaces
e dopo un urlo e una caduta in baratro senza fondo finalmente tornavo nel mondo reale 🙂