hardware transessuale

Il Mio C710, come vi dicevo qualche post fa, può essere usato come lettore mp3, come gestore di contatti, come visualizzatore di foto, come front-end bluetooth per telefonare mani al volante e come navigatore GPS. Però qualche simpatico burlone ha documentato un po’ di procedure per sbloccare il software e farlo diventare quel che a tutti gli effetti è: un palmare con Windows CE. Quindi volendo ci puoi installare quel che ti pare, anche un lettore divX e guardarci i film mentre guidi (giuro, anche se ovviamente lo sconsiglio 😀 )

Va da sè che ormai su un telefonino qualsiasi ci sono le funzioni più disparate, ivi compresa l’installazione di software di navigazione GPS e l’apertura di documenti word o pdf. Qualche telefonino riesce ad agganciare le reti WI-FI e ad usare client di Voice over IP per telefonare con Skype a basso costo (o gratis se la chiamata non è indirizzata a un telefono fisso).

Skype che d’altronde ha trasformato il nostro PC in un telefono, permettendoci di usare cuffia e microfono invece della cornetta. Che poi “cornetta”… ormai i telefoni cordless, come Aladino, sono sì cornette, ma hanno un bel display a colori e inviano gli SMS. La TV si guarda sul PC (Joost e Babelgum), sulla TV ci si gioca con la consolle (che si collega ad internet e fa girare Opera) e la consolle ha il WIFI (e se avesse il microfono funzionerebbe come un telefono).

Niente, volevo dire, su ispirazione di Caino (ultimamente grande fonte di spunti per i post) che alla fine qualsiasi cosa fa tutto tranne quasi quel che dovrebbe fare, e che se qualcuno tirasse fuori il device definitivo io lo comprerei. Ecco! 🙂