300

* lei: uffa! ma pensavo finisse bene…
* io: beh, si sa dall’inizio che lui muore, è un po’ come sperare che alla fine di “Titanic” la nave non affondi…
* lei: vabeh, ma io lì speravo si salvasse lo stesso, magari galleggiando su un tappo di sughero…
* io: …si, e in questo che magari lui finisse i suoi giorni a intrecciare cestini di vimini al porto del Pireo 🙂