Dopo la cena

blogcenagenova logo

Cena passata senza troppi strascichi, sono riuscito ad alzarmi con nonchalance nonostanche l’ora tarda di ritorno.
Tanta gente, soliti spazi (abbastanza ristretti) di conversazione, a meno che tu non voglia urlare per parlare con l’altro capo di una tavolata di 20 persone 🙂

Palmasco dice che ha la moto ma poi ha uno scooter, Chiara dice che parlerà con tutti ma poi parla poco, Jtheo usa il pennino del suo gigafonino al posto della forchetta, Samuele è sempre più geek e pur di attaccare il portatile a una presa della corrente farebbe a pezzi un bambino di 2 anni, le solite cose… 🙂

Leave a Reply

7 Comments

  1. In effetti con twitter avrei parlato di più con la tua parte del tavolo. E’ che voi genovesi siete… tanti! (complimenti ragazzi!)
    E’ stato comunque veramente bello esserci e averti rivisto, ciao, palmasco

  2. Il solito esagerato…. 🙂
    A pezzi noi, l’avrei spostato di peso… e scaraventato lontano…
    😀

  3. Deve essere stata una piacevole serata.. beati voi!

  4. Dai su, che quando fra 3 mesi avrò finito i lavori in casa unificando i due appartamenti, le blogcene le facciamo da me! ;-*

  5. Barbara

    🙂 nelle cene con più di 6-7 persone capita sempre così a meno di cambiare posto a metà serata diventa difficile riuscire a parlare con tutti

Next ArticleDiciamolo!