Io Ritaglio(.it)!

Se non si farà il 31 Marzo, penso proprio di partecipare al RitaliaCamp, un progetto nato per dimostrare che gli utenti della rete non sono scemi e certe fregnacce (italia.it, che non linko appositamente) non se le bevono, che non si può più fare finta di ignorarli e creare una vetrina antiquata, storta e con qualche crepa passandola pure liscia (e ingrossando le tasche, per giunta!).

Anche se non ho forti competenze specifiche, magari qualcosa di buono riesco a dirlo lo stesso, che da queste parti ogni tanto si ha a che fare con enormi progetti monumentali nati storti e proseguiti peggio e quindi quantomeno so cosa NON va fatto 😛

(quantomeno un buon tagliaincollatore, come da titolo, può sempre servire, no?)

Cosa direste al mondo?

Daniele Simonin si pone questa domanda, soltanto all’apparenza scontata o banale.

se per un caso fortuito (e alieno) venite a conoscenza che la vostra pagina web verrà visitata da ogni utente collegato in internet (immaginatevi un redirect temporaneo verso la vostra pagina da parte di google.com, digg.com, ecc…) cosa ci mettereste?

lui ci ha pensato mezz’ora, io nonostante sia passato un giorno non riesco a rispondere.

e voi?

se volete farne un meme o una catena, va bene. Io non chiamo nessuno ma sono curioso di leggere le vostre risposte, qui o altrove…

Uftub evsb!

Nj tpop spuup mb uftub evf hjpsoj qfs sjtqpoefsf b Tufgbop Fqjgboj, f qpj ip epwvup dijfefsf be Boesfb.
Dpnf bm rpmjup, tf opo bssjwj bmmb tpmvajpof qpusfccf fttfsf dif f’ npmup qjv’ tfnqmjdf ef dpnf tfncsj 🙂

Sony Vaio VGN-C2Z/B

La B naturalmente sta per BLACK 🙂
come vi dicevo qualche tempo fa, nonostante vi abbia tediato per parecchi giorni, alla fine la scelta è ricaduta sul modello di punta della serie C, l’unica serie di casa Sony ad avere un prezzo abbordabile per le mie tasche ed una dimensione dello schermo di 13,3 pollici.

Il prodotto si presenta bene, con l’elegante logo VAIO stampigliato in bella vista ( 😛 ) sul cartone. Ne sono entrato in possesso fisicamente Sabato mattina, ma nonostante tutto non ho avuto modo di accenderlo prima di oggi pomeriggio
la scatola del C2Z
Continue reading…

E’ arrivato!

Non mi sono dimenticato di fare le foto e la recensione del mio notebook nuovo. E’ che è arrivato solo ieri, ed è ancora inscatolato. Non prevedo di riuscire ad aprirlo prima di sabato pomeriggio /domenica mattina.

Il momento della prima accensione di un notebook nuovo è per me quasi un rituale da compiere secondo un rigido protocollo: apertura con cura della scatola, comprensione di tutti i manuali/CD/accessori a corredo, collegamento dei cavi, accensione e prima configurazione del sistema operativo (qui ci vuole una cura particolare onde evitare di perdere ore successivamente a ovviare ad un errore), studio o rimozione dei programmi in dotazione, crogiolamento e gongolamento.
Se non ho tempo per tutta questa trafila non mi ci metto nemmeno. Va fatta solo così. E basta! 🙂

Vi stupirò tutti, lo so, ma devo anche dirvi che nonostante il forte ritardo di pcmobile.it nell’invio e scuse generiche ripetute più giorni, non mi sono nemmeno arrabbiato più tanto nè ho insultato nessuno al telefono.
Che stia diventando grande? 😉

mozambico.mo

il nuovo logo dell'Italia
No, non mi riferisco alla repubblica delle banane, né alla breve vita dei governi.
come vi dicevo qualche tempo fa nel post burundi.bi

se le cose non cambiano, avremo modo di ridere tutti insieme più avanti

beh, è il momento di ridere 🙂

Perché leggo i blog

Chiamato in causa da Davide, metto i miei due cent al meme malgrado fossi stra-convinto di aver già fatto un post come questo, sulla scia di questo vecchio di Andrea Beggi

Leggo i blog perché sono scritti in modo diverso dai giornali o dai siti di informazione, non devono per forza essere politically correct, sono sanguigni ed espressivi anche se a volte esagerano.
Perché mi fa piacere conoscere, oltre alla notizia (se una notizia c’è, ovvio), anche il parere dell’autore del blog, che alcune volte è anche più esperto di qualsiasi divulgatore possa trovare su un giornale o un sito monotematico.
Leggere i blog mi permette di riflettere meglio sulle cose: mentre a volte per pigrizia o semplice mancanza di tempo prendo atto di una cosa così com’è, se la apprendo da un blog e c’è una riflessione faccio una riflessione a mia volta, alcune volte coincidente o complementare a quella del blogger, alcune volte diametralmente opposta. Non mi vanto certo della pigrizia mentale, ma nel nostro mondo frenetico c’è, esiste, almeno per me è un dato di fatto. Il blog mi aiuta a combatterla.

Se invece una notizia non c’è, allora leggo il blog perché mi fa piacere essere in contatto con l’autore, perché probabilmente senza questo mezzo non potrei essere in contatto con lui.

Last but not least, leggere un blog è il primo modo per eventualmente conoscere di persona l’autore. Di tutte le reti sociali informatiche che ho frequentato da quando navigo (e sono tante: forum, mailing list, irc, newsgroup), i blog e la blogosfera sono quelle che mi hanno permesso di conoscere DAL VERO le persone più interessanti.

Missing

solo soletto...

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

brrrr!

Sabato ho fatto un giro in moto per fare una commissione in un posto sui monti. Uno di quei tipici giri da malati di mente in cui ad ogni bivio ti chiedi “quale delle due strade mi fa allungare e fare più curve?”

Domenica un minicorso di foto del paesaggio rurale in Val Brevenna, tra paesini dimenticati dall’uomo e nuvolacce grigie (e, vabeh, anche un agriturismo con prelibatezze 😀 )

Ad accomunare le due cose…

…la passione? beh si, forse, ma soprattutto un FREDDODELLAMADONNA!! 🙂

post di servizio: problemi col blog?

Botty è il quarto in poco tempo che mi dice che ha problemi col mio blog. Alcuni lo vedono sempre offline, ad altri crasha explorer, alcuni non riescono a commentare.

Ho fatto più o meno tutte le verifiche possibili e a me, oltre che funzionare in modo continuativo, non dà mai nessun problema (nemmeno con Explorer 6 o 7).

Quindi vi pregherei, se ne avete voglia, di segnalarmi la cosa nei commenti (o per email se appunto avete problemi) e se possibile di essere il più precisi possibile: cosa succede, su che pagina, riportare esattamente eventuali errori, mandare screenshot…

Insomma, qui come dice Lao si è drogati di attenzione, e al visitatore si tiene in particolar modo 😛