Tagging

Oggi il capo del mio capo (il capissimo cioè, l’ultimo di quelli che nella piramide aziendale sa il tuo nome mentre ti parla) entra in ufficio e mi fa: “Marco! Tagging!!”

Inizio a pensare che forse non fa tutto così schifo come penso, che ci sono speranze di fare un web migliore anche qui, che era ora, che finalmente qualcuno mi chiede una consulenza su temi moderni, ma lui mi riporta subito per terra: ha un problema con MusicBrainz e deve taggare tutte le sue discografie, altrimenti nell’ipod non sono in ordine e non trova mai le cose!!!

Se lo risolvo vale ai fini di un aumento dello stipendio? :-/