il 2006 in anelli di una catena

Due catene in pochi giorni? poi però basta eh 😀

Miglior momento: La fine del trasloco
Il momento più brutto: quando uscito di casa e non c’era più la moto.
La più grande soddisfazione sul lavoro: n.a. finché le cose non andranno come dico.
Miglior momento per la mia città: quando Tambu ha comprato il box e ha smesso di essere isterico per paura di non trovare parcheggio. Ne hanno giovato tutti 🙂
Miglior momento sportivo: La rimonta di Valentino fino alla penultima gara del motomondiale.
Film dell’anno: probabilmente ha ragione Kurai: The Prestige
Canzone italiana più bella: non credo di aver scoperto niente di italiano quest’anno.
Canzone non italiana più bella: “Supermassive Black Hole” dei Muse
Momento musicale dell’anno: 3 concerti ravvicinati per i Kahuna.
Trasmissione televisiva dell’anno: non guardo la tv, a parte la motoGP
Talk Show: non guardo la tv, a parte la motoGP
Serie TV: Lost serie II a pari merito con Galactica serie I e II
Libro dell’anno (letto nel 2006): Yes Man di Danny Wallace, ma anche “lo stagno di fuoco” di Daniele Nadir promette benissimo!
Applicazione Web 2.0 dell’anno: Flickr. E’ vecchissimo, ma ogni volta scopro cose nuove e nuove possibilità. E’ una risorsa infinita.
Blog rivelazione: http://www.terenzani.it/ secondo me ha un dono per la divulgazione. Stranamente capisco tutto alla prima, nei suoi post tecnici 🙂
Novità nella blogosfera italiana: il grande tasso di crescita dei blog
Il mio gadget dell’anno: Canon EOS 400D

Vediamo, la passo a sw4n e a zuck

Leave a Reply

3 Comments

  1. Pingback: Il lamento di Zuck » Catena 2006

  2. Wow, che onore… sono il tuo blog rivelazione 😀

    Ora non posso più tirarmi in dietro con il plugin 😉

  3. cazzo…. la moto, solo ora ho visto com’era ridotta… :-I

Next ArticleTARSKI, at least