primi su google senza fatica

di solito titolano così i servizi-bufala, che magari si fanno pagare una barcata di soldi, che promettono cose spesso impossibili o non controllabili direttamente, come appunto arrivare in cima alle [[SERP]] (le pagine dei risultati dei motori di ricerca) senza fatica.

Ebbene, quando mi dicono “diamine, ma come fai?” io rispondo all’incirca “boh, fa tutto WordPress” 🙂

guardate questa foto: sebbene non abbia fatto alcunchè, se non scrivere due post in proposito – e nemmeno troppo approfonditi – sono primo su Google con la chiave eos400d, prima del sito ufficiale CANON, che voglio dire, ne avrà di mezzi SEO/SEM per posizionarsi?

Leave a Reply

16 Comments

  1. Ci credo. Hai scritto EOS400D tutto attaccato.
    Se scrivi, come giusto, EOS 400D non ci sei.

    Svelato l’arcano.

    E con EOS 400D, cioè quello giusto nella prima pagina ci sono io.
    Come faccio? Fa tutto DBlog!

    😉

  2. Ti ho cercato con la chiave “EOS 400D” e risulti in quarta pagina. Dai non è male.
    Io sono sesto in prima pagina. Come faccio a dire che la chiave giusta è quella staccata? Semplice, primo perché si chiama così. Secondo perché con la chiave “EOS 400D” trovi le inserizioni pubblicitarie che non trovi con la chiave “EOS400D”.

  3. Solo questione di tempo 😛
    Se cerchi EOS350D vedrai che appare Canon (grazie anche all’url?)

    In ogni caso digitando EOS400D io vedo il sito di Canon Europe come primo risultato 😕

  4. Mea culpa: non avevi detto di cercare solo tra le pagine in italiano 😉

  5. samuele, la chiave giusta è un concetto relativo. la riprova è che ho già avuto 8 click da google con la "mia chiave". secondo, un’azienda che vuole posizionarsi, dovrebbe posizionarsi su tutte quelle combinazioni, considerando l’importanza dell’azienda e quanto puntano sul prodotto. ergo…
    (tra l’altro, se la differenza fosse così evidente come dici, google ti proporrebbe di CORREGGERE la stringa di ricerca, segno evidente che i risultati per EOS400D tutto attaccato sono rilevanti e numerosi)

    pseudo: dipende anche dal datacenter che consulti, se sei o meno loggato nel tuo account e un po’ di altri fattori. io ho fatto le prove su google.it, in ita e non, da loggato e no. ed ero primo. Ma le SERP cambiano parecchio in fretta.

    il dato di fondo, wordpress, invece rimane.

  6. Giusto Tambu, le aziende dovrebbero usare quella logica che vuole le parole chiave sia attaccate che staccate,sarebbero piu’ posizionati ed avrebbero molte piu’ entrate.
    Ma la maggior parte delle aziende non frequenta il forum GT 😀

  7. Zawa-Nera

    …anche da me non sei primo ma terzo…ma cmq sempre sul podio prima pagina

    meko!!

  8. Tante belle parole, hai ragione: Canon dovrebbe fare in modo di essere in prima pagina anche con EOS400D. Ciò non toglie che tu sei in quarta pagina con EOS 400D, non mi sembra quindi che wordpress faccio tutto questo lavoro… se il tutto funzionasse dovresti essere in prima. Mentre in prima ci sono io…

    🙂

  9. in base a cosa dici che dovrebbe funzionare per quella chiave? quando ti ho detto che potevamo continuare a punzecchiarci, io intendevo con criterio, non così tanto per fare 🙂

  10. asdasdasdasdasd

    No, sono serio…
    Se wordpress funzionasse come dici dovresti fare in modo di essere primo con entrambe le chiavi di ricerca…

  11. ma perchè? non che basta scrivere "ciao" per essere primi con CIAO… mi pare di aver scritto più volte la chiave EOS400D rispetto alla versione staccata, e wordpress si comporta di conseguenza. E cmq si, la chiave EOS400D tutta attaccata è ovviamente meno competitiva, quindi più facile da scalare, ma cosa c’entra?

    prendi la chiave "splendido splendente" allora…

  12. Barbara

    Magari ne usano pure troppi di messi per ottimizzare il posizionamento… il troppo stroppia ( Google) 😉

  13. hardla

    Tzé, se cerchi Elena Santarelli su google images, io sono nella prima pagina.
    Magari non sono primo. Ok, te lo concedo.
    Ma bé, non c’è confronto…

  14. anche io mio blog è nella prima pagina di risultati con ricerche che non mi sarei mai aspettato, come “paninari”… ho l’impressione che i blog siano anche sopravvalutati da google

  15. B est
    L ocated
    O n
    G oogle

    non per caso.. 😛

  16. cerca borgo rosso, anche qui i misteri non hanno fine
    😉

Next Articletornare a fare radio