Voices

Dite la verità: quanti di voi si sono accorti che lo speaker della pubblicità radiofonica di Unicredit Banca (ma anche di questo spot vecchio (purtroppo il link è sparito 🙁 ) è il doppiatore di John Locke?

Lo so, sono uno stramaledetto uditivo 🙂

I siti che un buon sviluppatore web non può non visitare

riprendo l’idea di Daniele Simonin, che mi pare interessante, ed elenco i siti che seguo e che mi sembrano imprescindibili per uno sviluppatore web:

  • RSS world di Simone Carletti: se hai a che fare con i feed (li leggi, ma soprattutto i tuoi siti ne producono) ti conviene darci un occhio.
  • A list apart: perchè alla fin fine molti articoli riprendono cose dette lì. tanto vale leggerle dall’origine 🙂
  • Dynamic drive CSS library e Dzone.com: il primo produce pochi contenuti, ma di qualità, il secondo è il digg degli sviluppatori; spesso c’è spazzatura, ma a volte trovi delle perle
  • edit di HTML.it: ci scrivono dei veri e propri draghi, e mi piace perchè tratta molti campi: css, linguaggi di sviluppo, marketing, statistiche…
  • Google Operating System: a discapito del nome non parla solo di Google
  • LAU – Laboratorio di accessibilità e usabilità del CSI Piemonte: quando va bene produce 3 contenuti al mese, ma ragazzi, che roba…