ha ragione infostrada. sempre.

Oggi mi è arrivata la penultima fattura di Infostrada. La disdetta l’ho data per tempo, e il 16 novembre tutto avrà fine. Però nel foglio WIND INFORMA che gentilmente mi mette al corrente delle novità del mondo arancione c’è questo paragrafo

La informiamo che in caso di disdetta del contratto di Telefonia fissa con Telecom Italia il servizio di accesso ad internet con Libero ADSL resterà attivo.
In questo caso verrà fatturato un canone aggiuntivo di 12,88 euro/mese (IVA inclusa) necessario per coprire i costi relativi al canone che Telecom Italia impone agli operatori che forniscono servizi ADSL a clienti senza contratto di telefonia fissa.
La informiamo inoltre che, con riferimento alla presente comunicazione, potrà recedere dal suo abbonamento secondo le modalità descritte all’art. 9.8 del contratto ADSL

Mi figuro che questo mi permetta di risparmiare un mese circa di bolletta, che son 35 euri che mica ci sputo sopra… e quindi chiamo il 155.
L’operatore napoletano si prende tutto il tempo di cui ha bisogno per capire la mia domanda, posta con dovizia di particolari e in modo molto attento; dopodichè mi mette in attesa 5 minuti e poi sentenzia che posso recedere solo nel caso in cui tolga il canone Telecom.
“beh no – dico io – posso recedere dal VOSTRO contratto poichè questa è una clausola che non c’era nel contratto che ho firmato a suo tempo.”
“no, vale solo se lei toglie il canone Telecom”
“non vedo come i miei rapporti con Telecom possano modificare il mio rapporto contrattuale con voi. la prego di controllare meglio”
“no, è come le dico io. nel caso in cui tolga il canone, può recedere”
“mi sta dicendo che nel caso in cui io mi tolga di mezzo Telecom e resti solo con voi, voi mi mettete 12,88 euro in più e QUINDI io posso recedere dal contratto? restando quindi di fatto senza Telecom nè infostrada? mi sembra ci sia un errore, è sicuro che non sia come dico io?”
“no, è come dico io.”
“mi permetto di insistere”
TU TU TU TU…

Ecco, questo è quanto. Non dico che dovesse darmi ragione, per carità, ma fai più bella figura se dici “credo di non poter rispondere in maniera completa alla sua domanda, le passo un collega”.

Invece se mi sbatti il telefono in faccia provochi la reazione-tipo del Tambu inferocito coi call center: ora richiamo e siccome non posso parlare con lo stesso operatore (in realtà di solito esordisco con “siccome per la qualità del servizio tracciate le chiamate, se è disponibile mi passa l’operatore con cui ho parlato prima?”), allora per la proprietà transitiva mi sento obbligato a insultare il primo che risponde…

1-5-5

Leave a Reply

19 Comments

  1. Come ti capisco 🙁

    Ai tempi di Libero@Sogno con me infostrada voleva avere ragione nonostante avessi dalla mia parte le prove scritte e controfirmate dalla loro amministrazione (era una questione di disdetta di abbonamento, che ovviamente hanno continuato ad addebitarmi per qualche mese di troppo…). Alla fine sono ricorso ad un avvocato…

    Con Telecom non va meglio di certo, ed ho avuto la tua stessa esperienza, con tanto di telefonata interrotta dopo che l’operatore si era alterato perché insistevo con il dirgli, in maniera molto educata e pacata, che probabilmente si stava sbagliando…

    Bah…

  2. Questo genere di episodi, che capitano al sottoscritto con cadenza settimanale, sono la dimostrazione della situazione assurda e ridicola nella quale si é costretti a usufruire dei servizi di tlc in italia.
    Reagisco anch’io allo stesso modo: m’incazzo con il successivo. Tanto da arrivare a litigare con qualunque operatore entro le prime quattro parole pronunciate. A volte saluto del tipo: “buongiorno, anche lei operatore del grande muro di gomma ?”

  3. Vai, uccidi e poi declama qui le tue vittorie Marco Meridio Massimo Tambu! 😀

  4. Filippo

    Anche io sostengo Marco Meridio Massimo Tambu!

    Facci sapere quale strategia hai adottato: testuggine, tenaglia… 😀

  5. ci ho riprovato ieri sera, dopo il post. la signorina continuava a non capire e nonostante sia stato più sgarbato di prima ("allora glielo ripeto, lentamente" e "non ci siamo, ricominciamo daccapo ma stavolta mi segua") alla fine mi ha liquidato con un numero di fax al quale chiedere un rimborso.

  6. Barbara

    E’ una barzelletta? vero? Dimmi che hai inventato tutto… ARGH!

  7. Gianni

    Ciao, per motivi di lavoro, mi sono scontrato con lo stesso problema ma con un altro operatore. Il quale mi ha spiegato per filo e per segno cosa è successo dal 20 di settembre. Telecom Italia ha vinto un ricorso presentato all’Authority delle Telecomunicazioni contro tutti i fornitori alternativi. Il ricorso porta la data del 2004, ma la decisione è arrivato solo a febbraio di quest’anno ed è operativa da 1 ottobre.

    Cosa succede in pratica ?
    I fornitori che non hanno l’ULL (ultimo miglio) di proprietà pagheranno per ogni linea voce o dati attiva un canone pari a 12 Euro ridotto del 30 % ( questo canone è stato fissato dall’Authority).

    Quindi se dai disdetta della linea voce con Telecom, dovrai per questo integrare con un canone aggiuntivo, e non solo sono previste anche spese di disattivazione davvero salate, che il fornitore ADSL deve pagare a T.I. (150 Euro ) e che probabilmente lui riverserà sull’abbonato.

  8. Quelo lo avevo capito anche PRIMA che me lo dicesse infostrada. se leggi bene la parte in grassetto, capirai che si riferisce al fatto che le modifiche vessatorie al contratto originariamente firmato, da qualche tempo a questa parte e per nostra fortuna, possono sempre portare alla rescissione dello stesso.
    Cosa è nota alle associazioni dei consumatori, ma un po’ meno agli help-desk…

  9. Non e’ una barzelletta purtroppo, io ho vissuto le stesse cose del buon Tambu per oltre 5 anni. Poi ho visto la luce….

  10. Pingback: 30 seconds to Tambu » Blog Archive » ha ragione Tambu. quasi sempre :)

  11. kuei lin

    Ciao, l’operatore Infostrada mi ha contattato dicendo che la ns zona e’ coperta dal segnale e possiamo accendere contratto di Tuttoincludo. Siccome mio contratto di ADSL era con Alice e vedendo tutti i guai successi per passare la linea, vorrei evitare di incastrarme in mezzo, vorrei sapere meglio la situazione. Ho letto il vs. blog, sinceramente sono ancora piu’ confusa, andra’ bene passare linea ADSL da Alice a Libero????

  12. perchè mai passare a libero? tieniti alice!

  13. darky30

    SENZA KE VI INCAZZATE CN GLI OPERATORI DI INFOSTRADA… PUBBLICATE LE VOSTRE RICHIESTE E VI RISP… LOGICAMENTE SONO UNA DIPENDENTE… è ANCHE VERO CHE LA GENTE A CASA è MOLTO DURA DI COMPRENDONIO E PRETENDE E BASTA!! E POI VI INCAZZATE A QUALSIASI OPERATORE CHE VI CHIAMA, ANCHE SUI CELL X DIRVI CHE C’ è UN BONUS… NN POTETE DIRE DI NO! IO NELLA MIA AZIENDA SONO UNA DELLE MIGLIORI… NON HO MAI APPLICATO COSE CHE LA GENTE NON VOLEVA O INSULTATO QUALCUNO, TANTOMENO APPROFITTATO DEGLI ANZIANI!!!!!! QUINDI: I CENTRALINISTI SONO PERSONE COME VOI E QUALCHE LAVORO LO DEVONO PUR FARE!!! OK? by by

  14. ma al telefono parli come scrivi? con le x, le k eccetera? 😀

  15. James

    Sono stato sfortunato utente di Infostrada, e di situazioni simili ne sono capitate diverse.

    Ve ne regalo una che e’ esilarante: dovendo fare la disdetta del contratto (per un disservizio che mi ha lasciato senza ADSL per due mesi, ma vi risparmio la storia), secondo i manichini del 155 e dell’800990100 avrei dovuto pagare 200 euro di penale perche’ tanto era la somma stabilita per aver disattivato 11 mesi prima della scadenza dopo l’attivazione.
    Ma si da il caso che l'”attivazione” fosse avvenuta qualche anno prima.
    (eh, lo so, sono masochista, ho tenuto Infostrada per un sacco di tempo nonostante i disservizi ripetuti)

    Secondo l’operatore infatti “attivazione” del contratto e “rinnovo” del contratto sono la stessa cosa. Ad un certo punto mi ha detto che la differenza era solo una mia interpretazione… al che gli ho letto le definizioni dal dizionario della lingua italiana
    io: “vede? Mica me le sto inventando le differenze… sono due cose diverse”
    lui : “ma e’ comunque una sua interpretazione. Il rinnovo e’ l’attivazione.”
    io: “oddio… ma mica l’ho scritto io il dizionario… e’ la lingua italiana”

    E così per diversi minuti, finche’ non mi sono arreso e ho detto “vabbe’, provvedero’ per vie legali”.

    Alla fine la penale di 200 euro non l’ho dovuta pagare.

    Piuttosto che spendere soldi in pubblicità potrebbero migliorare il prodotto che vendono e fornire un’assistenza piu’ decente…

  16. sterne

    Darky 30 parla come mangia??? mamma mia non sa mettere insieme due parole!!!, è proprio degna dell’azienda!!!

  17. MATTEO

    stamattina mi ha chiamato per l’ennesima volta un co***one di infostrada, questa volta era un sardgnolo.
    io al sabato mattina di solito cerco di dormiere dopo una lunga settimana difficile ma sto co***one mi ha svegliato , io ho alzato la cornetta e gentilmente mentre mi stava proponendo l’ennesima offerta gli ho risposto che guarda caso non ero interessato e che mi la sua telefonata mi aveva fatto svegliare.
    lui mi ha risposto vai a lavorare barbone e mi ha buttato giu.
    INFOSTRADA VAFFANCULO !!! DOVETE SMETTERLA DI CHIAMARE A CASA DEI CITTADINI A ROMPERGLI LE PALLE CON LE VOSTRE OFFERTE DEL CAZZO !!

  18. Volevo far presente ai maggiori responsabili del personale,di essere piu’ attenti e scrupolosi sulla scelta…,
    oggi per un a piccola cosa che non capivo sulla bolletta dettagliata pervenutami….ho chiamato il 155 CIO’ CHE DOVREBBE ESSERE servizio clienti infostrada per avere gentilmente delle valide informazioni a riferimento….purtoppo non sono stata ne’ chiarita di cio’ che necesitavo,ne accolta con gentilezza e cortesia da un vs.dipendente operatore addetto…..devo dire che l’ineducazione di se stessi e parlo degli operatori(chiaro non per tutti) e’ ad alti livelli!!!!!!!!
    vogliate prendere visione di questo dettaglio e provvedere….
    “L’OPERATORE DI CUI PARLO SI CHIAMA MARCO IL COGNOME MI HA DETTO CHE NON LO HA,CMQ DALLA SUA PARLATA CREDO SIA DELLA ZONA BASS’ITALIA,O SARDEGNA.
    HO VOLUTO SEGNALARE QUESTA COSA,SOLO PER FARVI COMPRENDERE CHE DI RAGAZZI CHE HANNO VOGLIA DI LAVORARE,GRAZIA,GENTILEZZA E ESPERIENZA IN QUESTO SETTORE E,… IN PIU’ CHE MERITANO,CE NE SONO INFINITI….SINCERAMENTE,QUESTO OPERATORE CHE VI HO SOPRA SEGNALATO, NON E’ IN GRADO DI POTER SOSTENERE PUBBLICHE RELAZIONI CON I CLIENTI WIND.
    ALMENO CHE NON VOGLIATE PERDERE I CLIENTI!!!!IO INTANTO, A CAUSA DELL’ACCADUTO ,STO’ PIENAMENTE PRENDENDO ATTO PER SCIOGLIERE IL CONTATTO CON INFOSTRADA.
    “PROVVEDETE”A QUESTE SITUAZIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Next ArticleDada compra splinder