GRAVISSIME FALLE IN FIREFOX…

Mozilla Firefox…il mondo rischia l’estinzione!

Ecco, più o meno è questo il titolo che le news del settore informatico avrebbero avuto oggi, se al posto della volpe rossa ci fosse stato Internet Explorer.
Oggi è uscita la versione 1.5.0.5 del browser di casa Mozilla, che preciso subito uso anche io con grande soddisfazione (a scanso di equivoci), che risolve parecchie vulnerabilità di sicurezza, 12 per la precisione, e il cui aggiornamento è urgente.
Tutti felici.

Anche io sono felice, però bisogna ammettere che per molto meno, nel caso del browser di casa Redmond, si sarebbe alzata molta più polvere. Non lo dico per polemica, ma per dare a Cesare quel che è di Cesare.

Leave a Reply

10 Comments

  1. La differenza sta nel fatto che, ad esempio, io personalmente sono venuto a conoscenza delle 12 vulnerabilità di Firefox solo quando era già uscito l’aggiornamento che le fixava… Nel caso del browser di casa Redmond, avrei saputo delle vulnerabilità e poi, forse, molto più in là, sarebbe uscito un aggiornamento… 😉

  2. Barbara

    Oggi in effetti si è aggiornato qualcosa era per questo?!

  3. maxime: anche quella è una minchiata. le fonti serie ne hanno parlato in egual modo, delle falle di FF, quelle facilone non ne fanno menzione perchè non c’è nessuno che le amplifica come quelle di IE.

  4. Fatto… 🙂

    Probabilmente per quanto riguarda IE, la maggior risonanza e` dovuta al fatto che quello, in un certo qual modo, “te lo trovi”, mentre per FF “te lo cerchi”, quindi si presume che il bacino di utenza sia un po’ piu` consapevole… Non lo so…

    Comunque, vorrei plaudire alle procedure di upgrade di firefox che, in 1 minuto (cronometrato!) mi hanno permesso di aggiornare tutto, salvando bookmarks, preferenze e extension, e continuando a lavorare senza neanche dover far ripartire la macchina! …l’ultima volta che ho aggiornato IE, a momenti, mi chiede di restartare anche lo switch… 😉

  5. Barbara

    Si si concordo al 100% con Botty io in pratica ho letto delle “falle” DOPO
    che già Furefox in men che non si dica si era aggiornato da solo in men
    che non si dica , fantastico!

  6. bene, questa quindi è una dimostrazione che esse vengono taciute finchè non sono risolte, invece quelle di IE sono amplificate a bell’apposta.

    Resta da discutere se sia più grave che l’utenza Firefox navighi un mese con una falla senza saperlo o quella IE che per un mese debba disattivare qualche controllo finchè non c’è patch…

  7. Tractor

    Brutta cosa le guerre di “religione” in informatica ihmo… Ogni giorno se ne vedono di tutti i colori.. Quando cominciai ad usare linux, poco prima del 2000, la gente si sbatteva a trovare le informazioni su come far funzionare qualcosa o configurare qualche servizio.. ora invece trovi quasi solo orde di “l33t” che difatto vogliono usare linux e chiamano windows “winzoz” o “winmerd” solo perche’ fa figo…

    Personalmente uso con piacere Windows, come Linux e *BSD.. senza farmi problemi di alcun genere.. ogniuno ha i suoi pro e contro..

    Stammi bene 🙂

  8. BACHI SU BACHI IN FIREFOX!!! e nessuno dice nulla, tutti insabbiano!! LOL 😉

Next ArticleDomenica a Vignole Borbera...