sento un profumo…

la casa di ProvenzanoHo visto questa foto, la casa di Provenzano, e mi è tornata improvvisamente in mente la Sicilia… sarà la luce particolare della foto, la riconosco, o l’azzurro netto del cielo dietro; sarà che immagino ESATTAMENTE la temperatura del vento che ti soffierebbe addosso, o che conosco alla perfezione la fragilità di un intonaco fatto così. Mi sembra di sentire il profumo delle erbacce o il frinire delle cicale, di vedere l’asfalto lucido e le ombre nette su di esso.

Tu chiamala, se vuoi, nostalgia…

Leave a Reply

4 Comments

  1. Siciliano? Oppure solamente turista fai da te (per finire in casolari simili… ;-))?
    Comunque è triste rendersi conto come la paura faccia star zitta la gente per decine d’anni… (inutile sforzarsi di credere che nessuno sapesse che era lui…).
    Ciao,
    Emanuele aka P|xeL

  2. di origini siciliane… e ci ho passato innumerevoli estati, da piccolo. No, non finivo in casolari simili, ma li conosco perchè ne ho visti tanti…

  3. Barbara

    Dev’essere un posto magnifico ci credo che venga un pò di nostalgia 🙂

  4. mi piacciono le nostalgie perchè evocano immagini….Auguri Pasquali dall’ammalato (possibile sempre sotto le feste…)

Next ArticleToh! Google Romance