grandi

si diventa grandi varie volte, durante la vita: 16 annni, 18 anni, 21 anni, la prima volta che baci una ragazza, il ballo delle debuttanti, la prima volta che fai l’amore, la patente, la maggiore età, l’elettorato passivo al Senato…

oggi sono diventato anche io, finalmente, debitore a lunga scadenza verso una banca, contro ipoteca sull’immobile. Un notaio ha sancito nei termini di legge che ora sono a tutti gli effetti POVERO 🙂

Leave a Reply

16 Comments

  1. Era peggio se eri passivo mentre facevi l’amore in macchina con una debuttante.

  2. Barbara

    Si hai ragione sono tante le tappe di crescita nella vita … per quanto mi
    riguarda patente, “prima volta”, primi guadagni del mio lavoro, andare a vivere
    da sola e proprio ultimamente apporre la mia firma a fianco a quella di mio
    padre per tutto quanto concerne la società di famiglia 🙂

    PS Detto tra noi spero l’ipoteca di risparmiarmela 😉

  3. Se non altro, congratulazioni per la casa che tra qualche decennio sarà tua… 😉

  4. Benvenuto nel club degli “ufficialmente poveri”! 🙂
    Ho capito cosa succedeva il 28 marzo… ma… e` propedeutico a quello che mi credevo io?? Eddaiiii… un po’ di gossip.. 🙂

  5. chiara

    Benvenuto sì, anche tu per decenni? 🙂 è come vendere l’anima al diavolo, diciamolo pure… e la cosa più brutta è capire come andare avanti con lo stipendio meno la rata :D… quello sì che ti fa sentire povero!

    La cosa bella è quando non c’è di mezzo una fideiussione, quelle son soddisfazioni non da poco ^^

    muac

  6. io mi sono limitato a un solo decennio, e mi avvio leeeeeeeeentmaente a un terzo del cammino…. (e la casa non e’ ancora abitabile GRRRRRRRRRRRRR)

    congrats tambu… dove hai preso?

  7. non posso che accodarmi al trenino dell’ amore …ehm … dei complimenti !!!

    {si potra’ dire auguri o portera’ male ?}

  8. botty, quale gossip?
    chiara: non c’è nessuna fidejussione 🙂
    silentman: dove ho preso? beh, l’ho preso nel… sai dove 😛

    tutti: grazie!!

  9. ok… cmq complimenti 😉 sei povero ma soddisfatto!

  10. estrellita

    potresti fare una festa per inaugurare il tuo acquisto e invirtarci tutti! 😉

  11. …ma quello relativo al tuo imminente matrimonio, no?? :-))

    Cmq, visto che non te li avevo ancora fatti (mea culpa), complimenti!!

  12. magari farò una festa, si… ma si sta strettini e tutti in piedi 🙂

  13. Karminio

    Caro Tambu, prima o dopo saremo tutti un grande gruppo di poveri….io pensavo di “poverizzarmi” tra un paio di anni.

  14. io per ora ho solo "po(L)verizzato" il conto corrente 😀

Next Articlel'infausto giorno