confesso!

Ho appena craccato la mia prima password di Administrator di un pc con Xp Professional.

Ammetto che sapevo fosse possibile, ma non pensavo fosse COSI’ facile!!! =:-OO

Leave a Reply

6 Comments

  1. Riavviato in linux e usato chpw?

  2. c’era un minilinux, si, ma non so se fosse chpw o altro… s’è caricato il SAM in memoria e l’ha sovrascritto senza pietà!!!

  3. Barbara

    Dunque qualche anno fa (facciamo 5) manco pensavo fosse possibile non
    comprare un programma originale poi piano piano ho scoperto che con internet
    e l’adsl che aiuta si può davvero fare tutto 😉

  4. Sig.naFelicita

    🙁 dio che brutissimi ricordi…

  5. Clean version: Torno or ora, da uno stage sull’applicazione delle policy di security ; ho sondato alcune lacune del sistema operativo di Redmond , Microsoft Windows XP™. Pur dovendo aggirare alcune difficoltà a livello di kernel, attraverso l’utilizzo di tools di terze parti per la pervasive analysis , le azioni intraprese hanno confermato la sospettata ma mai provata fragilità del sistema di sicurezza nativo.
    😉

  6. Sissi è quello, non è che faccia un lavoro di fino ma in certi casi…
    Tra l’altro se la live che hai usato supporta l’NTFS in scrittura probabilmente puoi salvare il file SAM, maciullarlo, fare i tuoi comodi e poi riscriverlo silenziosamente…
    Io tengo questa nel portafogli in un CD a carta di credito che IMHO è fantastica ma senza tool grafici, certo fare il resize di una partizione NTFS a linea di comando ti può far sudare parecchiotto 😀

Next Articlefesta in maschera\2