Stock Exchange

dollariSi sente spesso dire frasi fatte sui mercati azionari e le borse; una di queste frasi recita pressappoco così “nel lungo periodo si guadagna quasi sempre. conviene metterli lì e dimenticarsene per 10 anni”. beh… non è possibile. Non se siete degli ossessivo-compulsivi come me e tenete sotto controllo il mercato azionario dall’apertura alla chiusura. Ma nemmeno se provate DAVVERO a dimenticarvi del vostro pacchetto azionario. Perchè le famigerate operazioni M&A (merge and acquisition, fusioni e acquisizioni) non vi daranno mai tregua.

Così capita che qualche anno fa siate correntisti di Fineco-BipopCarire, che questa poi diventi FinecoGroup, che poi venga acquistata da Capitalia, cambi nome in Fineco e vi vengano date azioni Capitalia in seguito a non mi ricordo che operazione straordinaria. Che quindi, in pratica, diventiate anche azionisti di Capitalia senza averlo mai voluto. E capita poi che Capitalia si incorpori completamente Fineco, e così a partire dal Gennaio 2006 avrete in portafoglio SOLO azioni Capitalia, le uniche che non avete mai trattato di vostra spontanea volontà…

che robe… 🙂

Leave a Reply

6 Comments

  1. Io ho un conto Fineco. Devo preoccuparmi?

  2. Allora tu sei amico del Mr.B che è socio Capitalia! Ahhh te mi sembrava che avevi la faccia da azzurro… 😀
    Oh, questa del dormi preoccupato è bellissima.

  3. una considerazione a margine:

    diciamo che sei contro la guerra. ma che ovviamente non sei scemo e non ci tieni a perdere i soldi. Hai comprato Fineco, ma ora sei in rosso e non puoi vendere e ti ritrovi Capitalia. che vi ricordo essere una delle banche più attive nel finanziamento delle industrie esportatrici di armi (anche se dicono che stanno cambiandohttp://www.nigrizia.it/doc.asp?ID=7067&IDCategoria=29 ). Come ti comporti? bella fregatura no? 🙂

  4. Paolo della Nebbia

    Ma esiste ancora della gente che investe (ma è proprio corretto il termine?) dei soldi in azioni o roba simile? Mah…

  5. certo… come ne esiste che investe ANCORA in BOT, che ANCORA se li tiene sotto il materasso, che compra ANCORA obbligazioni “sicure” tipo Cirio e Parmalat o bond argentini…

Next ArticleFlickr badge