precision everywhere

Essere precisini richiede costanza e attenzione. Ci vogliono anni e anni per essere definito “precisino-del-cazzo” D.O.C.
E una volta che vieni certificato non puoi sederti sugli allori, non puoi permetterti errori banali. Tralasciando che sono 3 settimane che dico “ah, oggi chiamo per il tagliando del motorino”, stamattina apro la porta di casa, faccio due-passi-due e torno indietro esclamando “ah, doce vado senza le chiavi del motorino?” e TheMum puntualmente mi apostrofa “eh, siamo un po’ fuori di testa eh???”

sticazzi!!! 🙂

Leave a Reply

Next ArticleUrbanBlogDinner