SMAU? miao!

Francesco De Francesco ci racconta un pochino lo SMAU2005. Pare ci sia sempre meno gente e sempre meno aziende (a giudicare dal primo commento, mancano nomi importanti come Macromedia). Insomma, nemmeno più l’essere un baraccone luccicante sembra funzionare.

A chi mi chiede come mai non ci sono andato rispondo: “Perchè non c’è niente di interessante. le novità ormai me le vedo ogni giorno su internet. Il webbit era la nuova frontiera, lì si che si tornava con qualcosa nella testa, qualcosa su cui riflettere e impegnarsi a capire. e sperimentare”

Già, ma siccome il webbit era così bello, SMAU aveva paura e se l’è comprato e inglobato, probabilmente per soffocarlo. Ho dato un’occhiata al programma appena mi hanno mandato la mail di inizio registrazioni, ma l’ho trovato deludente; e allora fanculo allo SMAU, troveremo altri eventi cui partecipare con lo spirito giusto 🙂