festa di compleanno

Anche se un turbinìo di nick diversi ti disorienta (chiamare una persona con 3 nomignoli oltrechè il suo vero nome è veramente troppo 🙂 ) o se metà delle persone non le conosci, non importa. Importa sempre la qualità di chi ti circonda. Se sono allegri, simpatici, burloni ti divertirai. Se poi fanno anche del menaggio un’arte ci sarà da sbellicarsi (specie se chi colpisce incassa anche di buon grado). Unire il tutto a una cena maestosa nell’abbondanza e non nella presentazione, che è sempre cosa buona e giusta specie d’estate sotto un pergolato in una casa che pare congelata a 50 anni fa, salami a morsi e paste fredde rispettose delle scelte altrui, idee regalo interessanti e calzini al barbecue…

Leave a Reply

2 Comments

  1. Re-edit >:-|

    Nebbia-man B-) Ci si vede poco ma sei sempre un GRANDE :-DDDDDDD A pre”z”ti”zzzzzzzzzz”imo 😀 N-lllllllll (Y)

  2. belin! Nuova Leva… che piacere 🙂 🙂

Next Articleoh yeah!