la descrizione di un attimo

Stai camminando placido all’Expo in una bella serata pre-cinema. Sei un uditivo. Attraverso un vasistas in alto un gruppo attacca una canzone, lenta, arpeggi di chitarra e pianoforte, batteria pacata con un bel tocco, regolare…
Tu sai che lì c’è una sala prove, la persona che è con te no.
“sembrano bravi” dici; “è un cd a tutto volume” risponde. “no, 🙂 senti bene la batteria: si capisce che è vera” “hai ragione” e come ulteriore conferma in quell’istante il cantante inizia la sua parte, quasi sottovoce.
“certo però che è uno strazio” incalza lei; “in efetti si, però il timbro assomiglia a quello dei Tiromancino”; basta aspettare poco, comunque, perchè il pezzo cresca. Ci si ritrova a guardarsi con due occhi così O_O ed esclamare insieme “ma questi SONO i Tiromancino!!!”


Ho controllato le date dei concerti, e non saprò mai che cavolo ci facessero i Tiromancino in una sala prove scabeccia dell’Expo, ma facendo due più due mi sono ricordato di quando qualche settimana fa, col gruppo, volevamo affittare una sala incisione molto figa (in Via Montaldo, cioè per l’italiano medio “in culo ai lupi”) per avere una cassetta di un paio di nostri pezzi e il tipo aveva risposto “mi spiace ragazzi, è prenotata tutto il mese da Federico Zampaglione”…

Fattostà che è un attimo salire le scale, sicuro del fatto che tanto, anche se DAVVERO fossero i Tiromancino, non ci avrebbero fatto entrare. Invece è tutto aperto, ed esce il batterista a fumarsi una siga, insieme a un tipo con l’accento romano. A questo punto DEVO sapere. Entrambi non vediamo una foto o un video dei Tiromancino da parecchio tempo, io addirittura Zampaglione me lo ricordo suercapellone coi riccioli neri (ed evidentemente me lo sono sognato – beati MP3!!!!) però ho controllato le foto oggi. ERANO LORO!!!
Cerco una scusa per attaccare bottone con uno del gruppo. “Scusa ma questa è la sala prove?” “SII peròòò oggi è affittata tutto er giorno, non c’è nessuno del personale” “ecco mi sembrava…” “segnati il numero, sta qua” “grazie, sulle pagine gialle non lo trovavo” 😛 e scrivo… “ma suonavate voi?” “seee” “non era un pezzo dei… – pausa scenica – TIROMANCINO?” e aspetto fiducioso il classico sorriso dell’artista che viene riconosciuto… “seee”.
Capito, non c’è verso di attaccare discorso. Torniamo di sotto dopo aver respirato un po’ della stessa aria di Federico Zampaglione e qui accade la cosa buffa. Siamo fermi ad ascoltare altri 3 pezzi e NESSUNO riconosce i Tiromancino! passano diverse decine di persone, che possiamo dividere in 4 strati:
– lo strato 0: praticamente non fanno neanche caso che qualcuno stia suonando.
– lo strato 1: sentono suonare qualcuno ma non distinguono se siano bravi o meno. non riconoscono i Tiromancino.
– lo strato 2: interrogano la memoria perchè qualcosa ricordano, ma abbandonano dopo pochi secondi.
– lo strato 3: riconoscono i Tiromancino. a questo ultimo strato, oltre a noi 2, appartiene anche una ragazza che fa footing in circolo intorno all’edificio, sorridendo verso la finestra ad ogni passaggio. 🙂

Ora capite perchè sorrido quando qualcuno sa che suono e mi chiede “ah, Kahuna, non l’ho mai sentito. Siete tanto famosi?”
si, certo, come no… 😉

Zampaglione dei Tiromancino

Leave a Reply

11 Comments

  1. marty

    Wow, hai conosciuto degli artisti very important!!! respirato la loro aria…..
    Detto tra noi pero’, i Tiromancino non mi piacciono, li trovo piagnoni…
    Se mi avessi detto Elio e le storie tese o personaggi simili, ora rosicherei… Ciao Marty.

  2. vecchi e nuovi… infatti pensavo provassero per un concerto della sera stessa o al massimo di ieri (o oggi). invece non c’è traccia di loro concerti in zona… booooh! 🙂

  3. … via montaldo non è in culo ai lupi!
    😉

  4. Potenza del denaro: i Tiromancino hanno affittato quella saletta *e* le altre due, per non avere altre band vicino a disturbare…

    🙂

  5. mah non è che hai scambiato un gruppo cover per loro? Io ci ho sempre provato li, ma è una saletta veramente scabercia! Non è possibile per dei professionisti suonarci… te l’assicuro. Boh

  6. no, six… forse non mi sono spiegato bene. li ho anche VISTI!! 🙂

    lù, non vedo traccia dei Tiromancino su TRL… non lo sapremo mai che ci facevano…

  7. Spettacolo…forse sono venuti a genova x fare alcuni giorni di preparazione di concerti al tour estivo. In genere le band famose devono provare molto tempo in studio prima del tour perchè le registrazioni degli album avvengono separatamente, nel senso che ognuno fa la sua parte quasi isolatamente agli altri. Il resto viene messo a posto dai tecnici che stanno “dietro al vetro”.
    Il problema è poi suonare tutto assieme….soprattutto con componenti della band che non hai mai visto…
    Mah…
    😀

Next ArticleE' veramente estate...