S.O.S.

se avete intenzione di mettere su un servizio, uno qualsiasi dico, che prevede anche un help desk, assicuratevi di:

  • avere sufficiente personale per non far attendere troppo in linea le persone bisognose.
  • se il sistema assegna una chiamata e promette di richiamare, RICHIAMATE DAVVERO!
  • se avete preso un prodotto in esclusiva da terzi, assicuratevi di conoscerlo bene e a menadito. Se vi fanno una domanda indicate sempre con sicurezza una soluzione (non “riavvii la macchina”, specie se è un server, ma “mi dica cosa legge nel log degli errori della cartella XYZ”, oppure “apra il file sotutto.ini e commenti la riga 1654” o va bene anche “controlli che il servizio parta con i diritti di amministratore locale”) e demandate all’assistenza superiore SOLO se davvero non sapete cosa fare. E non per sospendere la chiamata e salvare l’apparenza di qualità del servizio…

… oppure pregate di non avere mai a che fare con Tambu 🙂

Leave a Reply

5 Comments

  1. Rey

    bene… sono contenta di leggere che non sono l’unica spakamaron degli help desk ihihih 🙂 un lampeggio :o* Rey

  2. si, normalmente gli help-desk fanno impazzire… in questo caso però mi riferivo a un help-desk professionale… un prodotto distribuito in esclusiva, che viene usato dalle più grosse aziende del pianeta con risultati clamorosi, che però mi pare nessuno conosca abbastanza bene da poter aiutare me, che ho iniziato a usarlo l’altro ieri e, quindi, faccio domande abbastanza banali…

    se non sai rispondere alle domande banali, quando passerò a quelle avanzate che succederà? 🙂

  3. Nervo

    La mia anima di ex informatico è curiosa: di che si tratta? 🙂

  4. se lo dicessi sputtanerei pubblicamente il fornitore, e tutto sommato non è il caso. te lo dico in privato 🙂

  5. Nervo

    denghiu 🙂

Next Articleplugin